-->

Orange Is The New Black


Ideatore: Jenji Kohan

Se non l'avete vista, questa è una serie che va assolutamente aggiunta alla lista da guardare. Oggi si parla di Orange Is The New Black, acclamata serie Netflix.

Trama

Piper Chapman, benestante cittadina americana e rispettosa della legge, ha commesso un fatale errore: dieci anni prima ha aiutato la sua (ormai ex) fidanzata Alex a trasportare del denaro proveniente da un grosso giro internazionale di droga.

Sebbene pentita, deve saldare il suo debito con la giustizia e affrontare 15 mesi di reclusione. Nel carcere federale di Litchfield (NY), Piper non troverà solo lenzuola sudicie e cibo immangiabile, ma anche la sua ex fidanzata Alex, che sta scontando la sua pena e della quale aveva perso le tracce.

Avendo cercato di dimenticarla ed avendo iniziato una nuova relazione con il giornalista Larry Bloom per lei sarà uno shock e un colpo al cuore.

                   

Mood



OITNB è tratto da una storia vera ed è un adattamento delle memorie di Piper Kerman.

Benché l'intreccio ruoti prevalentemente intorno alla complicata relazione fra Piper ed Alex, di lato si inseriscono una serie di personaggi avvincenti e ben curati, che tengono in piedi l'interesse nella serie.

In ogni puntata, con la tecnica del flashback, si scava nella vita passata delle detenute di Litchfield, mostrando come il carcere le stia cambiando. Ci sono poi tanti temi trasversali come:l'omofobia e la transofobia in carcere, la violenza delle guardie, la privazione dei diritti e il trattamento discriminatorio verso afroamericane ed ispaniche. 

Tuttavia nel complesso il tono di voce è abbastanza sarcastico, rendendo le puntate molto scorrevoli.

Dobbiamo riconoscere poi a OITNB tantissimi meriti: ha fatto luce sulla situazione dei penitenziari americani (da cui sono iniziate una serie di battaglie civili a sostegno dei detenuti), insieme ad House of Cards ha segnato ,per Netflix, l'inizio della sperimentazione di produzioni originali (in cui oggi è lanciatissima) e soprattutto ha promosso con successo una serie (quasi) interamente al femminile che difficilmente sarebbe stata considerata altrove.

Buona visione,


Trailer (ultima stagione)


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento