Come Ti Spaccio La Famiglia


Regia: Rawson Marshall Thurber


Un piccolo spacciatore debosciato Jason Sudeikis (lo ricordiamo nel film Come Ammazzare Il Capo E Vivere Felici) finisce nei guai, viene costretto dal suo capo ad

Hansel And Gretel Witch Hunters - Cacciatori Di Streghe


Regia : Tommy Wirkola


Tommy Wirkola.....chiii???

Andiamo con ordine: Hansel e Gretel è una fiaba tedesca dei fratelli Grimm e non è la prima volta che finisce sugli schermi, esistono varie pellicole targate anno 1909, 1987, 1990 senza contare i cortometraggi dedicati ed opere teatrali. 
Ci mise il becco curvo e sporco di gotico anche Tim Burton nel 1982 con un mediometraggio.

The Divide


Regia: Xavier Gens


Oh madonna santa!! Ma che razza di film senza senso è The DivideXavier Gens sarebbe stato meglio se avesse continuato a fare l'aiuto regista.

L' Ipnotista


Regia: Lasse Hallstrom


Trama iniziale
Il film inizia con la strage di una famiglia con un unico sopravvissuto. In ospedale, sotto consiglio di un infermiera, si tenta d'interrogare quest'ultimo tramite ipnosi, viene quindi convocato Eric (Mikael Persbrandt), che con riluttanza accetta di prestarsi a questa pratica. Da quel momento in poi la vira di Eric già per sé problematica, peggiora notevolmente, dato che l'assassino decide di prenderlo di mira per evitare altre sedute d'ipnosi al superstite.

Lasse Hallstrom lo ricordiamo per il bellissimo film Le Regole Della Casa Del Sidro, si è dedicato a portare sul grande schermo il best seller di Lars KeplerL'Ipnotista appunto. Nonostante gli ingredienti per un buon thriller ci siano tutti, quest'ultimo appare smorto, con punte pesanti d' assopimento, troppo a lungo il regista si sofferma sui problemi familiari, troppe pause introspettive sul soggetto sbagliato.

L'enorme spazio lasciato al rapporto dei coniugi Bark, smorza notevolmente la curiosità e l'adrenalina creatasi in precedenza, al tal punto che lo spettatore inizia a spazientirsi, peccato!!! Lasse Hallstrom stavolta ha rovinato quello che poteva essere un bel film.
La pellicola risulta comunque interessante, ne consiglio la visione sicuramente.....
Ma fate attenzione, quando marito e moglie inizieranno a battibeccare su motivi futili, abbassate l'audio oppure alzatevi e fate dell'altro, forse si riuscirà a recuperare una pellicola.


Recensissimo



Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :

ESP^2 - Fenomeni Paranormali


Regia: John Poliquin


Ci risiamo!!! Ecco il sequel di Esp Fenomeni Paranormali, le pellicole girate a mò di documentario continuano ad aumentare in maniera vertiginosa.

Trama iniziale

Alex (Richard Harmon), uno studente amante di film Horror, viene contattato tramite Youtube da un account di nome La morte ti attende e, incuriosito, si ritrova ad indagare sul film/documentario Esp Fenomeni Paranormali, scopre che tutti gli attori sono misteriosamente scomparsi e che la pellicola è coperta da ben altri segreti.

Insieme ad alcuni suoi amici con cui stava girando un corto amatoriale, si incamminano per andare, sempre guidati da questo personaggio chiamato La morte Nera, direttamente sul luogo dove hanno girato il film e continuare le indagini. Alex a breve si accorgerà della pessima idea...



Il finale è leggermente diverso da quello solito, ma nulla che non si sia già visto in precedenza. 
La pellicola è un continuo dejà-vu di tutti i film del genere, nonostante la regia sia sempre ottima (cosa non fa un buon programma di montaggio) rischia ormai alla lunga di stufare. Le trame iniziano ormai a risentirne, i luoghi sono sempre simili, l'idea rimane pietrificata su se stessa... poi per carità,  se non fossero esistiti gli altri film precedenti sullo stesso genere questi Horror Movie si meriterebbero un 10 e lode, ma ormai sono solo un remake di loro stessi, l'evoluzione del genere ha raggiunto l'apice già da qualche tempo. Certo, in confronto a The Lost DinosaursEsp 2 Fenomeni Paranormali è un capolavoro!!!

Unico punto di forza che posso attribuire a questi film è che avendo un budget relativamente basso servono a lanciare i futuri attori e registi, insomma per chi volesse addentrarsi nel meraviglioso mondo del cinema, potrebbe tranquillamente partire creando un prodotto di questo genere.


Ce ne sarà un terzo?

Beh, speriamo di NO.


Recensissimo




Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :

Red 2


Regia: Dan Parisot


Red è un fumetto creato da Warren Ellis, da cui sono stati tratti i 2 film, Red e Red 2. Le storie narrano delle avventure di un ex agente della CIA, che spinto dagli accadimenti è costretto a tornare al suo vecchio lavoro.

Monster University


Regia: Dan Scanlon


Ho appena finito di vedere Monster University, il prequel di Monster & Co della Pixar, nonostante lo sforzo, non si riesce a eguagliare la bellezza e la novità del primo: 
mancano in toto le gag, ma manca soprattutto un minimo di originalità.

Budget risicato?? Troppa fretta nel farlo uscire?? Regista sbagliato?? Dan Scanlon alla sua prima esperienza?? Da non ripetere magari??
Peccato!!!

Da vedere comunque per amore dei personaggi.


Recensissimo



Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :

Gea - Luca Enoch



Inizio la sezione Fumetti con uno che mi sta particolarmente a cuore, Gea di Luca Enoch.

World War Z


Regia: Marc Forster


"Tu ....chiamale se vuoi....... infezioniii".....
World War Z ripropone il contagio mondiale in diretta di un virus, che ci trasporta tutti nelle atmosfere di 28 Giorni Dopo di Danny Boyle...

Effetti Collaterali


Regia : Steven Soderbergh

Effetti Collaterali è un film di Steven Soderbergh, regista di Contagion e Che-L'Argentino, che ci porta nella dimensione della psiche umana.

Quaranta Modi Per Dire Dolore - Giles Blunt


di Giles Blunt


Si tratta di un racconto poliziesco, in una città canadese scompaiono dei ragazzini. 

In Trance



Regia: Danny Boyle



Cercherò di parlare di questo film senza togliere niente a chi lo andrà a visionare.

Iniziamo dalla regia di Danny Boyle, chi non lo ricorda in Trainspotting o in 28 Giorni Dopo?? Riesce ancora a stupire senza stancare lo spettatore, ci tiene appesi al filo in una trama che via via 
si va ad intrecciare sempre più.

The Liability


Regia : Craig Viveiros


Fa quasi impressione l'apertura del film con le note di Una rotonda sul mare di Fred Bongusto e ti fa auspicare qualcosa in stile Tarantino, invece il film è un polpettone noioso senza capo ne coda.

Un Mese Con Montalbano - Andrea Camilleri


di Andrea Camilleri


Un ottimo libro per l'estate: 30 racconti, da centellinare o leggere tutti d'un fiato a seconda del proprio stile di lettura. 

Uomini Di Parola


Regia: Fisher Stevens


Fisher Stevens, al suo primo debutto come regista (per chi non lo ricorda è uno degli attori del mitico Corto Circuito targato 1986), raccoglie attori che sono tutti dei Big: Al Pacino, Christopher Walken, Alan Arkin (nonno di Little Miss Sunshine).

Oblivion


Regia: Joseph Kosinski


In un futuro apocalittico il nostro Tom Cruise si trova sulla Terra a garantire il funzionamento di alcune macchine che estraggono materie prime da mandare sulle colonie di Saturno.

La Stanza Delle Farfalle




Ottimo film ottima la regia, ottimi gli attori, la suspence tiene per tutto il tempo, ed anche se si immagina come finisca o si intravede lo svolgimento delle azioni il film non perde affatto la sua bellezza.

42




Il film è dedicato a Jackie Robinson, il primo afroamericano che riuscì a giocare in una squadra di baseball di serie AHarrison Ford non riesce a elevare il film.

The Lost Dinosaurs


Regia: Sid Bennet


Se aveste da fare cose più importanti, tipo che so, pettinare le bambole, contare gli aculei di un porcospino, giocare con la dinamite, fatelo!!! Risparmerete 2 ore della vostra vita passate davanti a questo film inguardabile.

"La scoperta di una vita diventerà una lotta per la sopravvivenza", la lotta l'ho dovuta fare io per arrivare alla fine del film. Sulla scia dei documentari ritrovati (The Blair Witch Project insegna), il film risulta noioso prevedibile e stupido in sé. 

Ma vaffanculo!!!


Recensissimo



TROiler



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :

Jimmy Bobo - Bullet To The Head


Regia: Walter Hill


Torna Stallone, e come dire.... a Stallone ci si è affezionati, cazzo: è Rocky!!

Questioni Di Famiglia


Regia: Vivi Friedman


Questioni Di Famiglia è stato prodotto nel 2010, il film in se non è brutto, ma manca qualcosa sicuramente: forse le tempistiche delle battute non vengono rispettate, non so, c'è qualcosa che non funziona!

La Notte Del Giudizio



Regia: James DeMonaco


The Purge (il titolo originale è tutto un programma), in italiano 
La Notte Del Giudizio, è un filmetto che si posiziona per miracolo fra gli "horror"... "thriller"... "trolley"? 

Wolverine - L'Immortale






Oh, eccoci qui!! 
Wolverine arriva al 2013Visto solo una volta, ma mi riservo di vederlo almeno altre 2 per passione per il personaggio! Nonostante gli incassi, a me non è piaciuto e siccome la colpa la si dà sempre al capo, un bel 'hai toppato' al signor James Mangold ci sta proprio bene.