Doomsday - Il Giorno Del Giudizio: Recensione Del Film



Regia: Neil Marshall


Nel cuore della devastazione, tra rovine e ribellioni, il destino si dischiude: in un mondo in rovina, solo chi osa attraversare il caos può sperare di trovare la salvezza.


BREVE SINOSSI

La trama si svolge in un futuro post-apocalittico in cui una terribile epidemia chiamata "Reaper" colpisce la Scozia. Di fronte alla minaccia di un nuovo focolaio a Londra, un team di esperti guidato da Eden Sinclair viene inviato nella zona di quarantena della Scozia per trovare una

Abigail: Recensione Del Film



Regia: Tyler Gillett, Matt Bettinelli-Olpin


I bambini, nessuno pensa ai bambini (cit), piccoli mostri che hanno l’innocente crudeltà che manca a noi adulti, anche quando volteggiano in tutù e scarpette da ballerina, sulle note del Lago dei Cigni.

Perché Abigail, fatta a forma di Alisha Weir è proprio questo: Odette e Odile. Il film invece è riuscito, alla faccia del trailer spoiler!

Intanto, ben tornati al duo registico Gillet-Olpin, ora Radio Silence, che, dopo aver raddrizzato la saga di Scream ed essere scappati dal tornado di licenziamenti sul set

Norferville: La Recensione del Libro



Autore: Franck Thilliez

Quando esce un nuovo Thilliez è sempre grande festa per la sottoscritta, questa volta forse sono rimasta un filino delusa, vi spiego poi il motivo. 

Reazione A Catena: La Recensione Del Film



Regia: Mario Bava

TRAMA


Una contessa viene assassinata nella baia dove viveva, suo marito viene poco dopo a sua volta trucidato da una figura misteriosa ed il suo cadavere fatto sparire. Un biglietto in cui la donna si dichiara stanca della vita induce la polizia a decretarne il suicidio. Ma, alla baia, iniziano una nuova successione di omicidi legati all'eredità della facoltosa contessa.
 

RECENSIONE 


Il film in questione è uscito nel 1971 e alla regia abbiamo Mario Bava, maestro del giallo all'italiana e del gotico italiano. 

Io adoro tantissimo il suo modo di dirigere perché è in grado di rendere affascinanti

La Valigia Di Mio Padre: Recensione Del Libro



Autore: Orhan Pamuk



A voi un gioiello, 72 indispensabili pagine.

Pamuk mostra l’importanza della “letteratura vera e forte” (indispensabile come un farmaco, cura per condurre una vita meno difficile, trovare speranza e se stessi); mostra il valore che la scrittura ha per lui, nei momenti di sconforto e il suo percorso di scrittura.

Ci mostra i suoi pensieri, sentimenti, aspettative, sogni, necessità, tutta la sua forza e fragilità; spiega il suo scrivere come creazione di romanzi-mappa fatti di viaggi, progettazione,

Zoo: La Recensione del Libro



Autore: Paola Barbato 

Zoo è il secondo capitolo della trilogia della Barbato, iniziata con Io So Chi Sei. Se possibile Zoo mi è piaciuto ancora meno del precedente.

La Profezia Del Male - La Recensione Del Film



Regia: Spenser Cohen ed Anna Halberg 



TRAMA

Un gruppo di amici (Haley, Grant, Paxton, Paige, Madeline, Lucas ed Elise) affittano una villa nelle Catskills per il compleanno di Elise. Con la tensione nel gruppo in seguito alla recente rottura di Haley e Grant, decidono di distrarsi chiedendo ad Haley di leggere i loro oroscopi con uno strano mazzo di tarocchi scoperto nel seminterrato. Sebbene Haley affermi che usare il

American Mary: Recensione Del Film



Regia: Jen e Sylvia Soska


Nel buio della body modification, dove la bellezza e l'orrore si fondono, “American Mary” scolpisce un'esperienza cinematografica che taglia profondamente nell'anima, sfidando gli standard e lasciando un segno indelebile sull'orizzonte dell'horror contemporaneo.


BREVE SINOSSI

"American Mary" segue la storia di Mary Mason, una promettente studentessa di chirurgia costretta ad abbandonare i suoi sogni a causa di problemi finanziari. In cerca di soluzioni, Mary si trova coinvolta nel mondo della body modification, eseguendo interventi chirurgici illegali

Inside Out: Recensione Del Libro


 
Autore: Nick Mason


I batteristi si sa, scandiscono il tempo.

Non solo quello musicale, ma spesso pure quello cronachistico. Diversi drummers hanno pubblicato le loro memorie, da John Densmore (The Doors) a Stewart Copeland (Police), persino il nostro Franz Di Cioccio ha detto la sua sulle avventure della Premiata. Essendo anch’io batterista

Io So Chi Sei: La Recensione del Libro



Autore: Paola Barbato 

Questa recensione potrebbe benissimo essere un nuovo episodio della rubrica Affinità e Divergenze, perchè purtroppo debbo dissentire col mio amico e sodale Luca su questo libro della Barbato.

Monkey Man: La Recensione Del Film



Regia: Dev Patel


TRAMA

Ispirato alla leggenda di Hanuman, simbolo di forza e coraggio, "Monkey Man" vede Dev Patel nei panni di Kid, un giovane anonimo che si guadagna da vivere in un fight club clandestino dove, notte dopo notte, indossando una maschera da gorilla, viene picchiato a sangue da lottatori più famosi in cambio di denaro.

Dopo anni di rabbia repressa, Kid scopre un modo per infiltrarsi nell'enclave della sinistra élite della città. Mentre il suo trauma infantile ribolle, le sue mani misteriosamente

Holly: La Recensione del Libro



Autore: Stephen King

Era da un po’ che non parlavo del vecchio King sul sito, e quindi rimediamo con Holly, romanzo uscito nel 2023 che dimostra ancora una volta come lo scrittore del Maine non abbia nessuna intenzione di andarsene in pensione.

Quelle Belle Ragazze: La Recensione del Libro



Autore: Karin Slaughter

Con la Slaughter non ho un rapporto che si possa definire idilliaco, il suo unico libro che avevo letto fino ad ora era Corpi e non ne avevo avuto una bellissima opinione. 

Light Out - Terrore Nel Buio: Recensione Del Film



Regia: David F. Sandberg


Nel buio, la paura prende forma e la luce diventa il solo scudo. “Lights Out - Terrore nel buio” ti intrappola tra ombre inquietanti e suspense avvincente, trasformando ogni angolo della tua mente in un terreno fertile per l'orrore.


BREVE SINOSSI

"Lights Out - Terrore nel buio" segue la storia di una famiglia tormentata da un oscuro passato legato a una presenza soprannaturale. Quando la madre inizia a manifestare un comportamento sempre più disturbante, la figlia, interpretata da Teresa Palmer, scopre un legame

I Racconti Del Terrore: Recensione Del Film



Regia: Roger Corman


Roger Corman ha lasciato lo studio; il Regista Celeste ha dato lo stop al suo lungometraggio, ben
98 anni, quasi un’intera vita (e carriera) per il cinema. Regista, produttore, sceneggiatore,
distributore, fucina della Factory da lui creata e dalla quali sono usciti dei calibri tipo Jack
Nicholson, Dennis Hopper, Francis Ford Coppola, Joe Dante e un’altra pletora

Jane Eyre: Recensione Del Libro




Jane Eyre (titolo originale Jane Eyre: An Autobiography) è il capolavoro della scrittrice inglese Charlotte Brontë.

Pubblicato con lo pseudonimo di Currer Bell nel lontano 1847, “Jane Eyre” rappresenta una delle più belle e importanti figure femminili della letteratura dell’Ottocento e ancora oggi viene annoverata come un importantissimo modello di romanzo femminista. Il romanzo infatti, molto

Mortal Kombat: La Recensione Del Film



Regia: Simon McQuoid


TRAMA

Nel Giappone del XVII secolo, gli assassini di Lin Kuei guidati dallo spietato Bi-Han inscenano un attacco per massacrare i guerrieri del clan ninja rivale Shirai Ryu guidato da Hanzo Hasashi, inclusi la moglie e il figlio di Hanzo. Hanzo uccide gli aggressori prima di essere ucciso da Bi-Han, con il risultato che la sua anima viene condannata all'Inferno. Lord Raiden, il dio del tuono, arriva

Late Night With The Devil: Recensione Film



Regia: Cameron e Colin Cairnes


Immaginate una puntata Maurizio Costanzo Show con un ospite particolare: il Demonio.
Per questo lodiamo Shudder e i corsi d’acqua alternativi che ci rifocillano di film interessanti come
questo Late Night With the Devil.

Attraverso il found footage all’interno di una VHS, troviamo la puntata mai trasmessa la notte di
Halloween del 1977, di Night Owls, una sorta di Johnny Carson Show, con annessi fuori onda e
backstage, condotto da Jack Delroy. Jack è il presentatore del programma, un eterno

Dove Non Mi Hai Portata: La Recensione del Libro



Autore: Maria Grazia Calandrone

Nel 1965 Lucia Galante e Giuseppe Di Pietro, originari di Palata (CB), dopo essersi trasferiti a Milano arrivano a Roma, a Villa Borghese. Qui abbandonano la loro figlia di pochi mesi e si buttano nel Tevere. Dove Non Mi Hai Portata è la storia di come Maria Grazia Galante è diventata Maria Grazia Calandrone.

Civil War: Recensione Del Film



Regia: Alex Garland


TRAMA

In un'America sull'orlo del collasso, sconvolta da una guerra civile, il presidente degli Stati Uniti si trincera a Washington. Quel che resta del governo centrale sta per soccombere alle truppe separatiste e, per questo, il giornalista Joel e la fotografa Lee decidono di documentare

L’Ora Dei Dannati. L' Abisso: Recensione Del Libro



Autore: Luca Tarenzi


Il seguente libro che vi vado a presentare è la rivisitazione in chiave Fantasy della Divina Commedia scritta da Dante e riproposta da Tarenzi in un ciclo di tre libri (trilogia) che sono:

  • L’ Ora Dei Dannati – L’ Abisso (sono cinque, la faccia della razza umana.

Carmilla: La Recensione del Libro



Autore: Joseph Sheridan Le Fanu

Non so come e neppure perchè non avessi ancora letto, da amante del gotico e dell'horror, Carmilla. Il primo vampiro letterario che precede di una ventina di anni il più famoso Dracula di Stoker

Mezzo Litro di Rosso Per Il Conte Dracula: Recensione Del Film



Regia: Freddie Francis


Se il titolo vi sembra una freddura stantia, rasserenatevi; il film è anche peggio. L’attrice americana Betty Williams (Pia Degermark versione bionda) va in Transilvania a visitare l’avito maniero degli antenati. Ovviamente lei è la sosia dell’antenata Clarimonde

Resident Evil - Village: La Recensione Del Gioco




TRAMA

Tre anni dopo gli eventi di "Resident Evil- Biohazard", Ethan, Mia e la figlia Rosemary si sono trasferiti in Romania dove vivono sereni. Tuttavia una notte, Chris Redfield e una squadra di soldati fanno irruzione nella loro casa uccidendo Mia e rapiscono Ethan e Rose. Ethan perde conoscenza e si sveglia accanto ad un camion distrutto, vaga per i boschi della zona

Resident Evil-Biohazard: La Recensione Del Gioco




TRAMA

Ethan Winters viene attirato a Dulvey, in Louisiana, nel Sud degli Stati Uniti, da un messaggio con un indirizzo in allegato, ricevuto dalla moglie Mia, data per morta da tre anni da quest'ultimo, Mia era stata data presumibilmente per morta da quando

Malignant: Recensione Del Film



Regia: James Wan


Sospeso tra l'oscurità della verità e l'orrore dell'ignoto, “Malignant” è un viaggio inquietante che dissolve i confini tra terrore e mistero, trascinando il pubblico in un vortice di suspense che lascia il cuore in sospeso fino all'ultima scena.


BREVE SINOSSI

La storia segue le vicende di Madison, una donna che inizia a sperimentare visioni spaventose e omicidi brutali legati al suo passato. Man mano che indaga sulla fonte di questi eventi

Tutto Era Cenere: La Recensione del Libro



Autore: Simone Sauza

Di libri sui serial killer ne sono stati scritti tantissimi e, nel bene o nel male, si somigliano un po' tutti. Di questi libri ne ho letti tantissimi e per questo non potevo non leggere anche Tutto Era Cenere. Qui però siamo davanti a qualcosa di completamente diverso dal solito.

Il Maialino Di Natale: Recensione Del Libro



Autore: J.K. Rowling


Questo libro nato dalla mente di J.K. Rowling; che conosciamo tutti per aver creato la saga di Harry Potter, questo libro è l’ultimo scritto e ideato da lei e racconta le vicende di Jack

Povere Creature: Recensione Del Libro



Autore: Alisdair Gray, Safarà Editore


Immaginate la voce Mike Bongiorno, che presenta col suo inconfondibile aplomb da uomo della
strada. “Si fa tanto parlare oggi di questo Povere Creature!, ma ci dica un po’, cos’è questo Povere
Creature!? ”

È l’ottimo romanzo dello scozzese Alisdair Gray, da cui è stato tratto l’omonimo di film di cui i
colleghi si sono già occupati, ma facciamo un bel back to page. Non ho ancora

Mom: Recensione Serie Tv




Con una miscela irresistibile di risate sincere e toccanti momenti di verità, “Mom” ha brillato come una stella guida attraverso le oscure sfide della vita, dimostrando che, anche nelle situazioni più complicate, l'amore e l'umorismo possono essere la ricetta vincente per la redenzione familiare.


BREVE SINOSSI

"Mom" è una commedia televisiva che segue la storia di Christy Plunkett e sua madre Bonnie, entrambe alle prese con il percorso difficile e spesso comico della riabilitazione dalla dipendenza da sostanze. Mentre cercano di ricostruire le loro vite e costruire una relazione più sana, affrontano sfide quotidiane, ridono delle loro disavventure e stringono legami significativi con altri membri

Noi: Recensione Del film



Regia: Jordan Peele


Nel labirinto dell'anima umana, “Noi” scava con maestria, svelando specchi distorti che riflettono la dualità che giace nell'oscurità di ognuno di noi.


BREVE SINOSSI


La trama segue la famiglia Wilson - composta da Adelaide, Gabe e i loro due figli - mentre trascorrono una vacanza in una casa al mare. Tuttavia, la serenità della loro vita viene interrotta quando una famiglia apparentemente identica, ma disturbante, si presenta

Il Mistero Del Castello: Recensione Del Film



Regia: Don Sharp


Se con Le spose di Dracula la Hammer dimostra di poter fare a meno di Christopher Lee, con Il Mistero del castello riesce a farcela senza Peter Cushing? Nì.

Baviera, primi del ‘900. Gerald e Marianne sono due sposi in luna di miele. La loro auto va in panne e trovano riparo nel castello del dottor Ravna, che, come da copione, è un vampiro

La Storia Di Cesare. Scegliere A Occhi Chiusi La Felicità: Recensione Del Libro



Autore: Valentina Mastroianni 


Ho comprato il libro alla Mondadori Store a Milano e l’ho letto in circa 15 giorni; fatta questa premessa spiego brevemente com’è fatto il libro.

Il presente volume è suddiviso in 43 capitoli e racconta la storia vera di una mamma che non sì è mai arresa davanti alle condizioni di suo figlio. Quando decide di mettere

Ossessione: Recensione Del Libro



Autore: Stephen King 


Nel 1977 Stephen King decise di far uscire, usando per la prima volta lo pseudonimo di Richard Bachman, una delle sue opere ora più ricercate, ovvero Ossessione (in originale Rage). Questo libro è diventato famoso tra gli amanti del re del brivido perché l’autore stesso lo fece ritirare dalle stampe e dal commercio vent’anni dopo l’uscita.

La storia vede come protagonista Charlie Decker, uno studente delle superiori che viene convocato dal preside per parlare dell’aggressione ai danni di un professore. Dopo qualche scambio di battute, Decker inizia a prendersi gioco del preside che decide quindi di espellerlo. Poi il protagonista

Fargo (Stagione 5): Recensione Della Serie TV



Regia: Noah Hawley e altri


Prendete eventi accaduti in Minnesota un X tempo fa, meglio se sordidi e macchiati di sangue e fintamente censurati. Poi aggiungeteci Juno Temple che da passa da scricciolo spaurito a tigre fatale, un sicario pittoresco, una bella spruzzata di neve gelida e avrete la stagione numero 5 di Fargo.

Dorothy Lyon (la Juno Temple di qualche riga fa, figlia del regista Julian Temple) è una tranquilla casalinga, sposata ad un marito beota che lavora in una concessionaria e succube di una madre spietata dalle gelide e ritoccate fattezze di Jennifer Jason Leigh, una figlia piccola ma

Rabbia: Recensione Del Libro



Autore: Chuck Palahniuk

C’è chi da una difficile realtà fugge cercando di portate in vita emozioni e sogni con mezzi alternativi. Esseri umani che scelgono d' « incanalarsi picchi » attraverso film dal lieto fine, semplici registrazioni di trascrizioni neurali e stimoli sensoriali provati da altri per sostituire

Gioco Dannato: Recensione Del Libro



Autore: Clive Barker


Ogni tot anni sento il richiamo di Clive Barker. Lo ritrovo come un buon amico, o un vino particolarmente corposo, con cui ti comunichi, a piccole dosi. Barker è un po’ come la Comunione; entrambi vanno presi con la giusta disposizione d’animo. 

Così, spulciando nel suo

Le Schegge: Recensione Del Libro



Autore: Bret Easton Ellis


È in questa realtà spregiudicata e lussuosa che Bret torna a raccontarci di sballi, fughe dalla realtà, feste in ville da mille e una notte, capelli al vento su auto potenti per trascinarci nei meandri di vite adolescenziali dove tutto si ottiene, dove il sorriso di circostanza è caposaldo

Premonition: Recensione Del Film



Regia: Mennan Yapo


Nel labirinto temporale di “Premonition”, Sandra Bullock dipinge con maestria il quadro di un destino sconvolgente, tessendo suspense e emozione in una trama avvincente che sfida il concetto stesso del tempo.


BREVE SINOSSI

"Premonition" è un thriller psicologico che segue la vita di Linda Hanson, interpretata da Sandra Bullock. La sua esistenza viene scossa quando, improvvisamente, scopre che suo marito è morto in un incidente d'auto. Tuttavia, il giorno successivo, si risveglia per scoprire che suo marito è vivo e che l'incidente non è ancora accaduto. Inizia così un viaggio labirintico

Saltburn: Recensione Del Film



Regia: Emerald Fennel


La critica si è divisa parlando di questa pellicola, esaltandola o criticandola, anche aspramente.

Ciò che viene criticato è la velata voglia di lasciare un messaggio, una critica, che però con il proseguire del film sembra non arrivare ad un punto ed essere fine

Stranger Things: Recensione Della Serie TV




Nelle oscure strade di Hawkins, tra luci al neon e colpi di scena sovrannaturali, “Stranger Things” non è solo una serie, è un viaggio coinvolgente nel cuore pulsante degli anni '80, un'esperienza televisiva che cattura l'immaginazione con la forza di un demogorgone.


BREVE SINOSSI


"Stranger Things" è una serie televisiva che si svolge nella piccola cittadina di Hawkins, Indiana, negli anni '80. Tutto ha inizio con la misteriosa scomparsa del giovane Will Byers. Mentre sua madre cerca disperatamente di trovarlo, gli amici di Will iniziano a fare scoperte

In Nome Del Papa Re: Recensione Del Film



Regia: Luigi Magni


Nino Manfredi sta a Luigi Magni, come Samuel L. Jackson sta a Quentin Tarantino, entrambi feticci del proprio regista, entrambi attori eccellenti nell’assecondarne i tic autoriali. Nel caso Magni-Manfredi sono due: la Roma papalina e la vestaglia. Ma andiamo con ordine.

Roma, 1867. Al Santo Soglio siede Pio IX, Papa longevo, ma non proprio piacione; tanto per darvi un’idea: Garibaldi aveva battezzato il proprio asino Pionono per poterlo bastonare

Thanksgiving: La Recensione Del Film



Regia: Eli Roth


TRAMA


Nella cittadina di Plymouth, Massachusets, i festeggiamenti per il giorno del ringraziamento coincidono con il Black Friday ai grandi magazzini di proprietà di Thomas Wright. La figlia di Wright, Jessica, si intrufola all'interno assieme al fidanzato Bobby e ad altri amici mentre la ressa della folla

Resident Evil: The Final Chapter: Recensione Del Film



Regia: Paul W.S. Anderson


Nel caos apocalittico di “Resident Evil: The Final Chapter”, l'azione raggiunge l'apice e Milla Jovovich illumina lo schermo come un'ultima speranza di sopravvivenza in un mondo dilaniato dall'orrore zombi.


BREVE SINOSSI


"Resident Evil: The Final Chapter" segue l'eroina Alice nell'apice della guerra contro la Corporazione Umbrella. In un mondo devastato dal virus T, Alice deve fare ritorno a Raccoon City, dove

Il Plenilunio Delle Vergini: Recensione Del Film



Regia: Paolo Solvay e Mark Damon

A.D.1973: il Gotico Italiano è già il fuoco fatuo di stesso. Alcuni però sbrilluccicano più intensamente di altri e mandano bagliori così rossi da essere già scult, come l’anello pataccone al centro di questo film.

L’archeologo Karl Schiller – Mark Damon – scopre su un molto bizzarro e curioso volume di un sapere dimenticato (kudos a chi indovina la citazione), l’esistenza dell’anello dei

Shark Hunter: Recensione Del Film



Regia: Matt Codd


Nel corso del tempo sono stati realizzati molti film sui megalodonti, soprattutto utilizzati per cavalcare l'onda di terrore verso gli squali iniziata da Spielberg, ma più in grande. Ecco, Shark Hunter è uno di questi, ma purtroppo

After: Recensione Del Film



Regia: Jenny Gage

Vi do il benvenuto, mesdames et messieurs, in questa giostra di emozioni che sarà l’interno della casa stregata di tale, fantomatica, “recensione”.

Accomodatevi, e allacciate le cinture in modo da non riuscire più a muovervi, poiché, ve ne assicuro, a un certo punto non vedrete l’ora di scappare in preda ai deliri più angosciosi. Ciò che andrete a leggere non è materiale per deboli di spirito, né tanto meno per i deboli di cuore, per cui

Soledad. Un Dicembre Del Commissario Ricciardi: Recensione Del Libro



Autore: Maurizio De Giovanni


Napoli è mille colori, cantava Pino Daniele. Per Maurizio De Giovanni invece, è un mosaico di solitudini. La solitudine è un ombrello, ognuno ha la sua dove ripararsi. Alcuni però si bagneranno, come il commissario Ricciardi.

Sei Donne Per L'Assassino - La Recensione Del Film



Regia: Mario Bava


TRAMA

Massimo Morlacchi e la contessa Cristiana Cuomo sono i proprietari d'un atelier di moda. Una loro modella, Isabella, viene strangolata da un assassino con il volto coperto da un cappuccio bianco. Sul posto arriva immediatamente l'ispettore Silvestri per interrogare i presenti. Scopre così che Isabella era l'amante dell'antiquario Franco Scalo. Poco dopo, durante una sfilata, un'altra modella trova il diario d'Isabella, che contiene rivelazioni compromettenti per tutti; questa modella è Nicole, amica d'Isabella. La modella prende con sé il diario ma viene ingannata dal misterioso

Povere Creature!: Recensione Del Film


Regia: Yorgos Lanthimos

Vincitore del Leone d’oro all’80esima Mostra del Cinema di Venezia, Povere creature! è un racconto di formazione fantasy-grottesco diretto dal regista greco Yorgos Lanthimos e ispirato dall’omonimo romanzo di Alasdair Gray.