La Monaca: Recensione Del Libro


Autore: Denis Diderot

Ma povera creatura ! Ma quale tormento per il cuor di sta povera crista che di far la monaca proprio non ne ha la benché minima intenzione!

Lo ha gridato al mondo intero che di esser rinchiusa in un convento proprio non le andava, ma tutti paion sordi, nessuno si preoccupa per la sua felicità.
Una disperazione costante.
Chiusa in camera dalla famiglia all’inizio, e nelle segrete di un convento a pane

Il Castello Dei Morti Vivi: Recensione Del Film



Regia: Warren Kiefer (Lorenzo Sabatini), 
Herbert Wise (Luciano Ricci)


Tre giorni fa ci lasciava Donald Sutherland, canadese dagli occhi di ghiaccio e palate di talento. Qui su recensissimo lo salutiamo con un bianco e nero del bis italiano, dove Donald si fa…il tris.

E si porta a casa il nome per il suo primogenito Kiefer. Gustare per credere.

Epoca napoleonica; una compagnia di saltimbanchi specializzata in un numero di finta impiccagione, accetta l’invito a esibirsi al castello di un conte, un tipo allegro col volto di

La Casa Nera - La Recensione del Film



Regia: Wes Craven


TRAMA


Fool è un ragazzino afroamericano che abita in un ghetto insieme alla madre malata di cancro e alla sorella. Non hanno soldi per fare operare la madre, oltre a questa disgrazia si aggiunge anche lo sfratto ad opera dei Robertson, proprietari di molti immobili. Fool organizza

Doomsday - Il Giorno Del Giudizio: Recensione Del Film



Regia: Neil Marshall


Nel cuore della devastazione, tra rovine e ribellioni, il destino si dischiude: in un mondo in rovina, solo chi osa attraversare il caos può sperare di trovare la salvezza.


BREVE SINOSSI

La trama si svolge in un futuro post-apocalittico in cui una terribile epidemia chiamata "Reaper" colpisce la Scozia. Di fronte alla minaccia di un nuovo focolaio a Londra, un team di esperti guidato da Eden Sinclair viene inviato nella zona di quarantena della Scozia per trovare una

Abigail: Recensione Del Film



Regia: Tyler Gillett, Matt Bettinelli-Olpin


I bambini, nessuno pensa ai bambini (cit), piccoli mostri che hanno l’innocente crudeltà che manca a noi adulti, anche quando volteggiano in tutù e scarpette da ballerina, sulle note del Lago dei Cigni.

Perché Abigail, fatta a forma di Alisha Weir è proprio questo: Odette e Odile. Il film invece è riuscito, alla faccia del trailer spoiler!

Intanto, ben tornati al duo registico Gillet-Olpin, ora Radio Silence, che, dopo aver raddrizzato la saga di Scream ed essere scappati dal tornado di licenziamenti sul set

Norferville: La Recensione del Libro



Autore: Franck Thilliez

Quando esce un nuovo Thilliez è sempre grande festa per la sottoscritta, questa volta forse sono rimasta un filino delusa, vi spiego poi il motivo. 

Reazione A Catena: La Recensione Del Film



Regia: Mario Bava

TRAMA


Una contessa viene assassinata nella baia dove viveva, suo marito viene poco dopo a sua volta trucidato da una figura misteriosa ed il suo cadavere fatto sparire. Un biglietto in cui la donna si dichiara stanca della vita induce la polizia a decretarne il suicidio. Ma, alla baia, iniziano una nuova successione di omicidi legati all'eredità della facoltosa contessa.
 

RECENSIONE 


Il film in questione è uscito nel 1971 e alla regia abbiamo Mario Bava, maestro del giallo all'italiana e del gotico italiano. 

Io adoro tantissimo il suo modo di dirigere perché è in grado di rendere affascinanti

La Valigia Di Mio Padre: Recensione Del Libro



Autore: Orhan Pamuk



A voi un gioiello, 72 indispensabili pagine.

Pamuk mostra l’importanza della “letteratura vera e forte” (indispensabile come un farmaco, cura per condurre una vita meno difficile, trovare speranza e se stessi); mostra il valore che la scrittura ha per lui, nei momenti di sconforto e il suo percorso di scrittura.

Ci mostra i suoi pensieri, sentimenti, aspettative, sogni, necessità, tutta la sua forza e fragilità; spiega il suo scrivere come creazione di romanzi-mappa fatti di viaggi, progettazione,