Il Vecchio Che Leggeva Romanzi d’Amore - Luis Sepulveda


di Luis Sepulveda


Bellissimo romanzo di un autore capace di trasportare il lettore in un tempo che può essere oggi e anche un ieri, e può essere realtà e leggenda.

The Giver – Il Mondo Di Jonas


Regia: Philip Noyce


Siamo nel periodo successivo alla grande guerra. La società, decisa a non commettere sempre gli stessi errori, con l’aiuto della chimica seda se stessa, cancellando le passioni e le emozioni sia negative che positive e riuscendo a mantenere un equilibrio non dannoso per se stessa… almeno in apparenza.

13 Eeire



Regia: Lowell Dean



Filmetto innocuo senza lode e senza infamia.

Già parte malissimo al decimo minuto con la cagata dell'acido sulle trasmittenti e si inizia subito a pensare male. 
Nel proseguo poi, nonostante discrete ambientazioni, luoghi tetri che ben accompagnano la visione e cadaveri sparsi qua e là in maniera interessante, non incuriosisce troppo e qualcuno potrebbe farsi prendere dalla tentazione di spegnere. 

Si riprende un po' quando gli zombies decidono di fare sul serio, rendendo sufficientemente intrigante la faccenda, grazie anche ad un buon trucco, reso però vano da una goffezza imbarazzante che si manifesta perfettamente nel primo attacco.

Le successive aggressioni però non sono malaccio e pure gli effettacci convincono; peccato solo per i soliti luoghi comuni, tipo le radio che non funzionano (toh il maledetto acido citato all'inizio torna a farsi sentire...) e per la magra figura che il prof. ideatore della spedizione fa dinnanzi agli zombies (superveloci tra l'altro)..

Giudizio complessivo: 6
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait



Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :

Under The Skin - Sotto La Pelle


Regia: Jonathan Glazer


Dal travolgente Lucy di Luc Besson, Scarlett Johansson si getta nella realizzazione di Under The Skin; sarebbe stato meglio se si fosse gettata da un ponte, avrebbe giovato di più alla sua carriera.

Jersey Boys



Regia: Clint Eastwood


Oooh, bellissimo film con la regia marcata Clint, che dopo aver finito di far commuovere il mondo e di far toccare le palle a tutti i pugili con Million Dollar Baby, si cimenta nel racconto della entusiasmante vita del gruppo The Four Seasons, per capirci quelli che hanno scritto la famosissima I Love You Babe:

Leprechaun Origins


Regia: Zack Lipovsky


Come se non ne avessimo già avuto abbastanza, una nuova pellicola sboccia tra le mani di Zack Lipovsky, e di cosa parla? Del Leprecauno, a cui il mondo horror ha già dedicato ben 6 pellicole di dubbio gusto... eccole:

Alien Abduction - Rapimenti Alieni


Regia: Matty Becherman


Debutto alla regia di Matty Becherman, che prova ad emozionarci con un film sui rapimenti alieni e... non ci riesce.

Evil Things - Cose Cattive



Regia: Simone Gandolfo


Dato che l'horror italiano sta vivendo un periodo veramente nero, e questa sembrerebbe, ma non lo è, una cosa positiva. Dato che il nero è il colore più adatto al genere, abbiamo deciso di visionare questa pellicola tutta italiana per dimenticare il tonfo madornale che il re dell'horror nostrano, sua putrescenza Dario Argento, ha fatto con l'ultima pellicola da lui prodotta, Dracula 3D, di cui abbiamo già scritto (ahinoi).

The Prince


Regia: Brian A. Miller


Pellicola inutile e grosso spreco di un ottimo cast.

Un meccanico si tiene in contatto con la figlia studentessa tramite PC, ma un giorno alla solita chiamata di routine non risponde nessuno. 
Il genitore preoccupato parte immediatamente alla ricerca della giovane, ma per lui New Orleans

Il Paradiso Per Davvero






Regia: Randall Wallace
Libro: Christopher Parker



A nostro avviso Randall Wallace, già regista dei meravigliosi La Maschera di Ferro e We Were Soldiers, prende con questa pellicola una tranvata mostruosa.

Il Fuoco Della Vendetta


Regia: Scott Cooper


Nonostante l'ottimo cast, il film (Out Of The Furnace titolo originale) scorre lento e noioso come il racconto del tuo migliore amico che per la 20ma volta ti spiega per quali insulsi e stupidi motivi è stato mollato dalla ragazza.

Lake Dead



Regia: George Bessudo



Un film che poteva essere più che sufficiente ma che alla fine si becca un 4 causa gravi mancanze.

Monsterwolf



Regia: Todor Chapkanov


Ok, cagate se ne vedono molte in giro, ma la versione feroce ed estremamente incazzosa di Ezechiele Lupo ancora mi mancava... e forse avrei preferito così.

La Divina Commedia - Go Nagai


di Go Nagai


Continua il pregevole lavoro della J-POP, intenta a ripubblicare organicamente in Italia l'opera omnia del maestro Go Nagai.