Deadpool



Regia: Tim Miller


Qui c'è da incazzarsi con parecchie persone, ma da incazzarsi sul serio...

Il Caso Spotlight



Regia: Tom McCarthy


Il Caso Spotlight narra la vera storia di un team di giornalisti del Boston Globe, che a inizio anni 2000 si occupò di un sacerdote che nel corso di 30 anni di attività abusò di tanti minori.

Woman In Gold



Regia: Simon Curtis


Film bello ed interessante. La trama, basata sulla storia vera di Maria Altmann interpretata da un'ottima Helen Mirren, appassiona e proietta la grandezza dell'ingiustizia subita, da questa donna e da tantissime altre persone che hanno sopportato la follia del nazismo, nella nostra vita quotidiana, ricordandoci che l'orrore, la disuguaglianza e l'odio non sono poi così lontani nel nostro passato.

Roma Drogata: La Polizia Non Può Intervenire



Regia: Lucio Maraccini


Premetto che sono un grande appassionato del poliziottesco all’italiana e di tutte le variazioni sul tema più o meno riuscite per cui, attirato da un titolo totalmente fuorviante che rimanda a ben più illustri colleghi (Milano Odia: La Polizia Non Può Sparare,.. ), ho voluto dare una possibilità allo sciagurato Lucio Marcaccini.

ACAB - All Cops Are Bastards



Regia: Stefano Sollima

Trama iniziale

Nel corpo della Polizia dello Stato esiste un reparto specifico, ben lontano dalle scrivanie, la Celere, che si occupa di interventi urgenti o di pubblica utilità. A tutti gli effetti quindi sono il braccio armato della Repubblica e operano in situazioni anche sensibili quali sgombero di abitazioni comunali, controllo della sicurezza nei centri di accoglienza e, più comunemente, allo stadio per sedare gli animi dei tifosi violenti.

Taxi Driver






Trama iniziale


Un reduce dal servizio militare in Vietnam, vive la sua giovane età senza particolari stimoli.

Francesca



Regia: Luciano Onetti


Francesca è una rivelazione soprattutto per quelli come me che soffrono la mancanza di un vero e proprio filone horror/thriller italiano serio e ben definito.

The Danish Girl



Regia: Tom Hooper


The Danish Girl è la storia del pittore danese Einar Wegener, che negli anni '20 per primo si sottopose a intervento chirurgico per il cambio di sesso.

Manuale Scout Per L'Apocalisse Zombie




Regia: Christopher Landon


Trama iniziale

Nel solito laboratorio fuori città si aggira per i corridoi il solito inserviente incapace neanche decente a muoversi a ritmo della musica che ascolta con le cuffie. Arriva così il momento di dare una ripulita allo stanzone dove sono tenuti

Acinideva – Fuori Dall’ Eden




Nato a Genova, il progetto Acinideva è cresciuto all’insegna di un ROCK dall’impronta fortemente cantautoriale e teatrale, caratterizzato da

Big Game - Caccia Al Presidente




Regia: Jalmari Helander




Avessi avuto 30 anni di meno, Big Game - Caccia Al Presidente mi sarebbe piaciuto molto di più, dato che il suo target di spettatore è quello dell’adolescente moderno

E Nel Cielo Brillano Le Stelle - Pietro Moros



 di Pietro Moros


E’ il primo libro che leggo di questo conterraneo autore e premetto subito che, nonostante tra le mie letture preferite trovino posto molte opere di autori di libri per ragazzi (Roald Dahl per primo), non amo particolarmente la letteratura che ha proprio i ragazzi

Chappie - Humandroid



Regia: Neill Blomkamp



Chappie è un film per palati raffinati; come il suo fratello District 9, mette in risalto la debolezza (o l’immensa stronzaggine) dell’animo umano.

Mentre lo stesso regista sudafricano in District 9 descrive un’immigrazione aliena e le varie reazioni delle popolazioni che la subiscono, il suo Chappie, che ricorda

Life After Beth - L'Amore Ad Ogni Costo



Regia: Jeff Baena


Life After Beth sarebbe potuta essere una pellicola carina da sviluppare se non si fosse fermata a metà del percorso tra un film comico ed uno tragico.

La trama è molto semplice: la ragazza da poco morta del protagonista ritorna in vita ma lui, super innamorato, scoprirà ben presto che la sua Beth sta

L'Ultima Parola - La Vera Storia Di Dalton Trumbo



Regia: Joy Roach


La storia è nota, perché di fatti storici si tratta: Dalton Trumbo è stato uno dei '10 di Hollywood': 10 tra registi e sceneggiatori, iscritti al partito comunista americano, o comunque di idee radicali, finiti sotto accusa dalla commissione per le attività anti-americane 

City Island


Regia: Raymond De Felitta


Trama iniziale

City Island è un piccolo borgo di pescatori in quel Bronx della 'Città che non dorme mai', se siete pratici di Genova un po' come Boccadasse (seh vabbè, non ha termini di paragone ihihih). La tradizione locale di primo acchito appare un po' razzista:

Kristy



Regia: Oliver Blackburn


Buono questo slasher/thriller o comecazzo vogliamo chiamarlo.
Senza dubbio inizia subito forte non c’è che dire, senza fronzoli, a differenza di molti altri che ci mettono una vita a carburare (e poi a volte manco ce la fanno).

Ragazze Di Campagna - Edna O'Brien



di Edna O'Brien


Confesso subito la mia ignoranza: scrittrice a me sconosciuta e libro comprato d’impulso, per la copertina che mi ispirava. E non è andata male.

Cari Mostri - Stefano Benni





Tutto è relativo.

Conosco persone che hanno provato a leggere Benni e non sono neanche riusciti a finire un libro, altri che non ne sono stati entusiasmati… io lo devo ammettere: pur con alti e bassi, è uno dei miei scrittori preferiti.

Riconosco i suoi limiti, ad esempio il fatto di utilizzare un po’ troppo frequentemente nelle sue opere schemi narrativi simili, ma è lo stesso discorso

Grindhouse - A Prova Di Morte






Ed eccoci al commento di Grindhouse – A Prova Di Morte il film che ha fatto tanto discutere, che non sarà un capolavoro come Tarantino ci ha abituato coi suoi lavori precedenti e futuri, ma che resta un prodotto dannatamente valido ed interessante.