-->

Hollywood


Regia: Ryan Murphy, Ian Brennan


HOLLYWOOD 

What if you could rewrite the story?

Amanti del cinema e non, dal primo maggio 2020 Netflix ha rilasciato la miniserie prodotta da Ryan Murphy e Ian Brennan, Hollywood.

Se Tarantino rappresenta, ormai, un marchio di fabbrica del mondo
del cinema, Ryan Murphy lo è delle serie tv: la sua firma d’autore è riconoscibile a primo impatto.

La sigla di Hollywood rappresenta una chiara metafora della serie stessa, che raffigura la scalata dei protagonisti verso la cima dell’iconica scritta che si erge su Los Angeles. 

Il percorso è arduo, faticoso, quasi da sembrare irraggiungibile. Ma il panorama, una volta arrivati, è straordinario. 

Ci troviamo alla fine degli anni ’40, nel dopo guerra. Nella città dei sogni, inizia la scalata dei protagonisti verso il successo. Hanno il talento, la tenacia e la passione, ma tutto ciò sembra non bastare per lo show business del tempo, perché i nostri personaggi sono considerati degli outsider.

Attrici nere ed asiatiche, sceneggiatori omosessuali e registi per metà asiatici; hanno tutto quel che serve per realizzare il sogno hollywoodiano, ma proprio questa aspirazione li costringe ad essere ciò che non sono, perché Hollywood non è ancora pronta. 

O forse lo è? 

Ci sono tutti gli elementi del lato oscuro di Hollywood, che ha radici profonde: dalle mancanze di opportunità dovute ad ingiustizie sociali e razziali fino all’abuso di potere.

Ma cosa succederebbe se si potesse riscrivere la storia?



Il cinema ha più volte rappresentato la realtà del tempo in cui ha vissuto, abusando, molto spesso, di questo suo potere. Con il tempo, però, proprio la settima arte è stata un mezzo per poter dar voce alla diversificazione delle realtà presenti intorno a noi, costrette a nascondersi.

L’essenza del cinema risiede proprio in questo: ha il potere di rappresentare la realtà non per com’è, ma per come potrebbe e dovrebbe essere…ed è quello che fa Hollywood.

Buona visione,


Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento