-->

Perché Non Eravamo Pronti



Autore: David Quammen

David Quammen torna per Adelphi, per la collana Microgrammi, con Perché Non Eravamo Pronti. Un libro minuscolo ma più che mai utile per capire perché siamo arrivati a tutto questo e a quanto si poteva fare e non si è fatto.

Quammen in poco meno di 30 pagine ripercorre quello che è successo in questi mesi, cosa era successo negli anni precedenti (Sars a inizio 2000, Mers nel 2015), e perché dopo queste pandemie non si è provveduto ad implementare le procedure di prevenzione. 

Molto acuta la risposta del professor Ali Khan (medico ed ex direttore dell’Office of Public Health Preparedness and Response (PHPR) del CDC), non eravamo pronti “per mancanza di immaginazione”. 

Tutto era prevedibile in maniera impressionante: scienziati avevano già dato l’allarme da anni per far capie quanto era vicina la prossima pandemia, la pandemia di Mers aveva fatto capire quanto gli ospedali fossero importanti come punti di contagio… 


Gli scienziati hanno parlato con anticipo, così come i sanitari, ma la politica non ha capito o non ha voluto farlo. 

Quello che racconta Quammen in questo piccolo libro è molto semplice e oramai è stato ribadito più volte, ma vederlo scritto in modo così semplice e chiaro è di grande aiuto. 

Perché non eravamo pronti è il corollario perfetto per tutti coloro che hanno letto e amato Spillover, un libro perfetto per il nostro periodo e che sia da monito per i tempi a venire. 

Qui il libro

Buona lettura,


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento