-->

La Profezia Dell'Armadillo



Regia: Emanuele Scaringi

Film tratto dal fumetto (o dal graphic novel come va di modo chiamarli ora) di quel geniaccio di Zerocalcare (se non lo conoscete consiglio vivamente di andare a recuperarvi qualche sua vignetta online).

La storia (ispirata a fatti realmente accaduti) racconta della vita sregolata di Zerocalcare. In particolare di un episodio della sua vita, destinato a cambiarla per sempre. Non vi dico di più perché il film rivela tutto man mano e non vi voglio anticipare nulla. È un racconto biografico a metà tra il surreale/demenziale e l'ironico con più di una punta di amara riflessione. 

Il fumetto l'ho semplicemente adorato, credo sia tra i miei preferiti di Zero e anche il film devo dire che non mi è affatto dispiaciuto. 


Non è un film perfetto, ha qualche caduta di stile e si vede che è stato realizzato veramente con due spicci (il costume dell'armadillo, l'amico immaginario del protagonista, è piuttosto imbarazzante). 

Ma in generale regge bene, restituisce parte della magia del fumetto e la considero una buona trasposizione. Con persino alcune modifiche che calzano a pennello e che a me personalmente hanno emozionato. 

Anche gli attori li ho trovati veramente bravi, sembrava veramente di vedere i personaggi del racconto vivere in carne e ossa sullo schermo.

Forse sono troppo buono e sicuramente sono un sentimentalone, ma ne consiglio la visione. Magari prima leggetevi il fumetto, così capite perché adoro quell'uomo e poi guardatevi il film. 

Zerocalcare, ti amo. Ti prego sposami.

Giudizio complessivo: 7
Buona visione,


Qui il libro.

Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento