-->

I Miei Vicini Yamada



Regia: Isao Takahata

I Miei Vicini Yamada è un film d'animazione giapponese del 1999, prodotto dallo Studio Ghibli e diretto da Isao Takahata.

SINOSSI

È un film particolare, diversissimo dagli altri film dello Studio Ghibli, anche per la particolarità dei disegni. Viene mostrata la quotidianità di una famiglia giapponese, sotto tutti gli aspetti, lavorativi ed affettivi, e il modo in cui i personaggi si rapportano con il mondo esterno.


ANALISI DEL CARLINO

Come già anticipato, si tratta di un film particolare, nuovo. Non ha le metafore di Miyazaki e nemmeno lo stile unico dello stesso Takahata. È più un film, visto come se fossimo noi a filmare con una telecamera tutto ciò che accade in famiglia. Una sorta di Real TV in sostanza.

Suddiviso in capitoli, si passa dalla colazione in famiglia, all’andare a scuola e via dicendo. La particolarità sta anche nel fatto che il tutto viene raccontato in chiave ironica, in modo da non annoiare mai e risultare il più veritiero possibile.

Il realismo sta nei piccoli gesti infatti, come per esempio l'essere disordinati, o quando dimenticano la figlia al centro commerciale. Eventi buffi, ironici ma che potrebbero accadere realmente.

Aldilà dei disegni innovativi (un parolone in questo caso), forse l'intento del regista era quello di mostrare una famiglia con tutti i suoi difetti. La famiglia perfetta non esiste, così come non esiste vita senza di essa.

La famiglia, un nucleo importante che ci dà sicurezza e ci assicura un futuro migliore, anche se non sempre (ma quello è un altro discorso). Famiglia costituita dal passato, che viviamo grazie ai racconti tradizionali dei nostri nonni, e famiglia costituita dalla modernità, grazie agli strumenti tecnologici e non che possediamo ai giorni nostri. Essere moderni vuol dire anche imparare a rispettare la natura per una volta…

I Miei Vicini Yamada è una piacevole e divertente realtà, per passare un'oretta e mezza in piacevole compagnia.

Buona visione,


Trailer

Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento