-->

Buonvino E Il Caso Del Bambino Scomparso



Autore : Walter Veltroni 

In questo 2020 torna Veltroni nel ruola del giallista, con una storia ambientata durante la fine del primo lockdown e con protagonista, ancora, il Commissario Buonvino

I fatti di Buonvino E Il Caso Del Bambino Scomparso cominciano proprio dove Assassinio A Villa Borghese si era interrotto. Il Commissario si sta godendo la fama mediatica dopo la scoperta dell'assassino del caso precedente, ha due nuovi agenti in squadra, l'Italia è passata attraverso il momento più buio della sua storia e quando tutto sembra stare tornando alla normalità, con il primo lockdown oramai alle spalle, quando viene avvicinto da una ragazza che le chiede di carcare il fratellino scomparso anni prima.


La storia ruota intorno ad un cold case: un bambino scomparso, una sorella diserata, una madre che oramai ha perso completamente la ragione. Un squadra di agenti un po' sui generis con due nuove leve in commissariato. 

Buonvino E Il Caso Del Bambino Scomparso è un giallo breve, leggero, si legge in una giornata, nella sua brevità è ben costruito e questo secondo capitolo mi è piaciuto di più del primo libro. I personaggi sono gli stessi ma le storie sono completamente indipendenti e leggibili singolarmente. 

Mi piace come il personaggio del Commissario stia cominciando ad assummere sfaccettature più reali, così come gli altri protagonisti della storia, con le loro debolezze, gli amori, le gioie. Mi piacciono i rimandi cinematografici sempre presenti nelle storie e l'inserimento di elementi, come foto e disegni, all'interno delle due storie. 

Questo libro più del precedente è anche un racconto dell'Italia e del nostro passato recente, il ricominciare a muoversi dopo la fine del primo confinamento, le paure, la primavera come segno di rinascita anche umana e questo rende questa storia più che mai vera e le paure e i timori del Commissario riguardo al futuro sono indubbiamente anche i nostri.

Buonvino E Il Caso Del Bambino Scomparso e Assassinio A Villa Borghese sono due gialli godibilissimi, perfetti per una lettura veloce e senza impegno e spero siano i primi di una serie con protagonista Buonvino e la sua Armata Brancaleone anti-crimine.

Qui il libro

Buona lettura, 


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento