-->

A Spasso Con Bob - La Recensione del Film



Regia: Roger Spottiswoode

La vita di un senza tetto tossicodipendente, James, comincia a migliorare dopo il fortuito incontro con un gatto rosso. Al randagio verrà assegnato il nome di Bob

Tratto da una storia vera e dal romanzo autobiografico omonimo di James Bowen del 2010, questo film, che trovate su Netflix, tocca il cuore e regala emozioni. 

Non è affatto pesante come può sembrare dopo una sintesi così stringata della trama. Anzi, nonostante la vicenda si riveli drammatica in alcuni momenti, il film è piuttosto spensierato e ottimista. 

Trasmette energia e speranza ed è la classica pellicola che ti ricarica le pile dell'anima. Una di quelle che, dopo la visione, ti fanno respirare a pieni polmoni la vita e ti danno la carica.


Luke Treadaway (il fratello gemello di Harry Treadaway, il Dr Frankenstein nella serie Penny Dreadful), che interpreta il protagonista, è meraviglioso, ma lo è ancora di più il micione rosso che dà le fattezze a Bob. Sarà che ho un debole per i gatti, ma ho adorato l'alchimia e l'amicizia che si crea tra due. 

Un film che risulta anche ricco di musica perché James, per sbarcare il lunario, suona per strada. 

Trovate anche il libro di questa dolcissima storia vera e nel film ci sarà persino una comparsata del vero James

Insomma un film bello in tutto e per tutto e che consiglio spassionatamente. 

Giudizio complessivo: 8 
(Darei 9 solo per quanto è bello il gatto, ma mi contengo). 

Buona visione, 


Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento