-->

Il Caso di Doris Bither



Ben trovati con il nostro appuntamento settimanale, la storia del venerdรฌ. Questa settimana, cari amici, ci occuperemo di ๐‘ท๐’‚๐’“๐’‚๐’๐’๐’“๐’Ž๐’‚๐’๐’†. 

Il Caso di Doris Bither, la donna americana che dichiarรฒ di essere stata piรน volte aggredita e stuprata da entitร  invisibili. 

Verso la metร  degli anni 70, tramite tutti i giornali statunitensi, apparve il caso di una donna californiana che dichiarรฒ di essere stata violentata da un ๐…๐š๐ง๐ญ๐š๐ฌ๐ฆ๐š. 

Come spesso accade in questi casi, non venne dato peso a questa storia. Inizialmente l’opinione pubblica la etichettรฒ come una bufala per incrementare le vendite dei giornali. 

La signora ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ condusse una vita assolutamente normale. Madre di quattro figli, lavorava sodo per non far mancare nulla alla famiglia che viveva a ๐‚๐ฎ๐ฅ๐ฏ๐ž๐ซ ๐‚๐ข๐ญ๐ฒ, in ๐‚๐š๐ฅ๐ข๐Ÿ๐จ๐ซ๐ง๐ข๐š. 

Le cose sembrava andassero bene fino all'estate del 1974. All'interno della casa, cominciarono a verificarsi strani fenomeni. 

Inizialmente, i "fatti", vennero attribuiti dalla stessa donna a fattori come la stanchezza o alla poca attenzione. Porte lasciate aperte e ritrovate chiuse, luci trovate accese nella notte o che si spegnavano all’improvviso, correnti d’aria fredda e ombre avvistate di tanto in tanto in casa. 

La signora ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ non diede molto conto a queste piccole stranezze e continuรฒ la sua vita normalmente. 

Una sera, verso fine estate, ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ avverti' un malore e poco dopo andรฒ a letto prima del solito. All’improvviso nella stanza, avvertรฌ un odore nauseabondo tanto da obbligarla a sedersi sul letto. Subito dopo la temperatura si abbassรฒ di molti gradi e nuovamente si sentรฌ scaraventare sul letto. Tentรฒ una prima reazione, ma un’incredibile forza invisibile (secondo le sue testimonianze) la immobilizzรฒ e iniziรฒ a schiaffeggiarla. 


La donna cercรฒ di urlare, ma quella forza le strinse la gola, fino a farla svenire per asfissia. 

Pochi minuti dopo ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ riprese conoscenza, ma il suo incubo non era ancora finito: il "suo aggressore" era ancora nella stanza, le inflisse dei graffi profondi su tutto il corpo. Tentรฒ nuovamente di liberarsi dalla presa, ma venne colpita piรน volte allo stomaco e al volto. 

Perse quasi tutte le forze e a suo dire, al mattino, si rese conto che c'erano "tracce" di violenza sessuale. 

Cercรฒ di convincersi di aver avuto solo delle allucinazioni dovute allo stress del lavoro, ma i lividi e i graffi che ricoprivano il corpo, erano la prova di aver vissuto qualcosa di terribilmente reale. 

๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ provรฒ a lasciarsi alle spalle quell'esperienza per non spaventare i suoi figli. Pochi giorni dopo quelle violenze, quegli strani avvenimenti iniziarono a ripetersi per diverse notti. A quel punto si convinse di avere gravi disturbi mentali che la portavano ad auto infliggersi in maniera inconscia, lividi e ferite. 

Decise di rivolgersi all’๐”๐ง๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ฌ๐ข๐ญ๐š' ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐‚๐š๐ฅ๐ข๐Ÿ๐จ๐ซ๐ง๐ข๐š per chiedere aiuto. 

Vennero eseguiti numerosi esami e rilasciati certificati medici che attestavano non solo le ferite giร  evidenti, ma anche le violenze sessuali. 

Convinta perรฒ che la colpa di tutto fosse solo sua, decise di intraprendere un percorso terapeutico con numerosi psichiatri.


La situazione peggiorรฒ giorno dopo giorno. ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ veniva picchiata, graffiata e stuprata sempre piรน spesso, fino ad arrivare alla conclusione di avere la casa infestata da una o piรน entitร  demoniache. 

Tornรฒ alla stessa Universitร , ma questa volta alla facoltร  di ๐๐š๐ซ๐š๐ฉ๐ฌ๐ข๐œ๐จ๐ฅ๐จ๐ ๐ข๐š, dove raccontรฒ la sua storia a personaggi molto noti all'epoca come: la dottoressa ๐“๐ก๐ž๐ฅ๐ฆ๐š ๐Œ๐จ๐ฌ๐ฌ, ๐Š๐ž๐ซ๐ซ๐ฒ ๐†๐žy๐ง๐จ๐ซ e il dottor ๐๐š๐ซ๐ซ๐ฒ ๐„. ๐“๐š๐Ÿ๐Ÿ. 

L’equipe iniziรฒ le ricerche in casa della signora ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ, rilevando attivitร  elettromagnetiche, piรน una serie di foto istantanee. 

Le indagini continuarono per molto tempo. Molti furono i testimoni, autorevoli e attendibili, che attestarono la veridicitร  dei fenomeni che avvenivano tra quelle mura. Lampi improvvisi all’interno delle stanze chiuse, globi luminosi che volteggiano a mezz’aria, odore nauseante come quello descritto dalla signora. 

Di tante testimonianze, la piรน celebre, fu la foto di ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ seduta sul letto, con a fianco un lungo arco luminoso fluttuante. Foto che, successivamente, venne autenticata come vera dalla redazione scientifica di ๐๐จ๐ฉ๐ฎ๐ฅ๐š๐ซ ๐๐ก๐จ๐ญ๐จ๐ ๐ซ๐š๐ฉ๐กy


Dopo mesi di ricerche da parte dell’equipe universitaria, ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ stanca di quei fenomeni aggressivi nei suoi confronti, si trasferรฌ, anche se i fenomeni durarono negli anni successivi, sebbene con intensitร  minore. La signora ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ morรฌ nel 1999 per arresto cardiaco. 

Uno dei suoi figli, ๐๐ซ๐ข๐š๐ง ๐‡๐š๐ซ๐ซ๐ข๐ฌ, dopo aver eseguito delle ricerche personali su quella casa, scoprรฌ che quella l'abitazione di ๐‚๐ฎ๐ฅ๐ฏ๐ž๐ซ ๐‚๐ข๐ญ๐ฒ era vecchia piรน di cento anni. 

Grazie ai dati catastali, venne a conoscenza che la cantina sotterranea che loro non avevano mai usato, era in realtร  a due livelli e il piano piรน basso era stato sigillato dopo la ๐’๐ž๐œ๐จ๐ง๐๐š ๐†๐ฎ๐ž๐ซ๐ซ๐š ๐Œ๐จ๐ง๐๐ข๐š๐ฅ๐ž.


I parapsicologi ๐Š๐ž๐ซ๐ซ๐ฒ ๐†๐š๐ฒ๐ง๐จ๐ซ e ๐๐š๐ซ๐ซ๐ฒ ๐“๐š๐Ÿ๐Ÿ di ๐‹๐จ๐ฌ ๐€๐ง๐ ๐ž๐ฅ๐ž๐ฌ, specializzati in casi di infestazione e fenomeni ๐๐จ๐ฅ๐ญ๐ž๐ซ๐ ๐ž๐ข๐ฌ๐ญ, si occuparono a lungo del caso della signora ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ. 

Dissero di aver visto strane luci e di aver provato anche a fotografarle con una ๐๐จ๐ฅ๐š๐ซ๐จ๐ข๐ e una cinepresa 35mm. 

I due esperti espressero cosรฌ: "๐๐ซ๐จ๐ฏ๐š๐ฆ๐ฆ๐จ ๐š ๐ซ๐ข๐ฉ๐ซ๐ž๐ง๐๐ž๐ซ๐ฅ๐ž ๐œ๐จ๐ง ๐ฅ๐š ๐œ๐ข๐ง๐ž๐ฉ๐ซ๐ž๐ฌ๐š, ๐Œ๐š ๐ฌ๐ข ๐ฆ๐š๐ง๐ข๐Ÿ๐ž๐ฌ๐ญ๐š๐ฏ๐š๐ง๐จ ๐ญ๐ซ๐จ๐ฉ๐ฉ๐จ ๐ฏ๐ž๐ฅ๐จ๐œ๐ž๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐ž ๐ž ๐ง๐จ๐ง ๐œ๐ข ๐ฌ๐ข๐š๐ฆ๐จ ๐ซ๐ข๐ฎ๐ฌ๐œ๐ขt๐ข". 

๐†๐š๐ฒ๐ง๐จ๐ซ raccontรฒ che nella casa di ๐‚๐ฎ๐ฅ๐ฏ๐ž๐ซ ๐‚๐ข๐ญ๐ฒ, fu testimone di molti fenomeni tra cui l’apparizione di luci e la materializzazione di oggetti fluttuanti, che la signora ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ mostrava lividi su tutto il corpo ed il figlio sedicenne riportรฒ fratture ad un braccio dopo aver tentato di aiutarla durante un attacco. 

Di tutto ciรฒ, perรฒ, non fu mai testimone dell’attacco e non fu mai in grado di vedere l’entitร  di una forma solida, anche se le luci una volta sembrarono mostrare una testa. 

Il caso venne archiviato dall’equipe dell'universitร  come aggressione da parte di ๐ž๐ง๐ญ๐ข๐ญ๐š' ๐ฉ๐š๐ซ๐š๐ง๐จ๐ซ๐ฆ๐š๐ฅ๐ข. 

Ad oggi mancano molte risposte che chiariscano definitivamente questo curiosissimo caso. 

<<Il caso di ๐ƒ๐จ๐ซ๐ข๐ฌ ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ fece cosรฌ tanto "rumore", che ne venne fuori anche una pellicola, intitolata ๐„๐ง๐ญ๐ข๐ญ๐ฒ (๐“๐ก๐ž ๐„๐ง๐ญ๐ข๐ญ๐ฒ) di cui vi consiglio la visione. 

รˆ un film del 1981 diretto dal regista ๐’๐ข๐๐ง๐ž๐ฒ ๐‰. ๐…๐ฎ๐ซ๐ข๐ž e interpretato da ๐๐š๐ซ๐š๐›๐ซ๐š ๐‡๐ž๐ซ๐ฌ๐ก๐žr. Fu tratto dal romanzo ๐“๐ก๐ž ๐„๐ง๐ญ๐ข๐ญ๐ฒ ๐๐ข ๐…๐ซ๐š๐ง๐ค ๐ƒ๐ž ๐…๐ž๐ฅ๐ข๐ญ๐ญ๐š del 1978, che raccontava la storia di ๐‚๐š๐ซ๐ฅ๐š ๐Œ๐จ๐ซ๐š๐ง, a sua volta riconducibile al singolare caso della vera Doris Bither del 1974. 

Una donna californiana, appunto, che dichiarรฒ di essere stata piรน volte aggredita da una entitร  invisibile. L'ambientazione, sia del libro che del film, รจ a Culver City in California>> 

Conoscevate la storia della ๐’๐ข๐ .๐ซ๐š ๐๐ข๐ญ๐ก๐ž๐ซ?! 

Vi รจ mai capitato in prima persona di essere "soggetti" a fenomeni del genere o di aver assistito ad aventi di questo tipo? 


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ๐Ÿ˜‰:

     

Nessun commento:

Posta un commento