-->

Swiss Army Man - Un Amico Multiuso



Regia: Daniel Kwan, Daniel Scheinert

Era da tempo che cercavo di vedere questa pellicola e sono finalmente riuscito a recuperarla su Amazon prime video. Il film è assolutamente folle, come capirete anche solo dalla trama che ora vi andrò sinteticamente a raccontare, ma nasconde delle chicche.

Un sopravvissuto su un'isola deserta (un bravissimo Paul Dano) poco prima di togliersi la vita trova sulla spiaggia il cadavere di uno sconosciuto (un fenomenale Daniel Radcliffe). Questo cadavere si rivelerà dotato di capacità fuori dal comune e non solo salverà la vita al protagonista ma, cosa più importante, si dimostrerà un ottimo amico. Non dico di più per non rovinare la sorpresa ma ne vedrete delle belle.

 

Allora come avrete intuito il film è veramente fuori di testa, assurdo e demenziale in più di una scena. Però vi dirò, superati i primi 20 minuti assolutamente folli e una volta che entri nel mood, il film non è affatto male.

Non mi è dispiaciuto. Anzi, ha delle intuizioni che sono veramente geniali, altre esilaranti e soprattutto è stato capace di emozionarmi. Mi ha trasmesso qualcosa. Per quanto fosse folle e sopra le righe mi ha suscitato una reazione, un sentimento. Insomma ha fatto quello che un film deve fare: intrattenerti e farti provare qualcosa.

Non dico sia un capolavoro, però ha dei tocchi e delle trovate che lo rendono degno di una visione.

L'ingenuo cadavere che non si ricorda nulla della vita vi farà riflettere sulla società in cui viviamo e vi farà vedere la realtà con altri occhi. Inoltre la relazione tra i due risulterà esilarante e commovente al contempo. Per farvi capire: curioso che sia proprio un morto a salvargli la vita all'inizio.

Infine il film si presta a moltissime interpretazioni ma anche visto senza stare a pensarci troppo, risulta molto godibile a mio parere.

Ripeto nulla di così trascendentale ma decisamente notevole e originale.

Giudizio complessivo: 7

Buona visione,


Nota a margine su Daniel Radcliffe che interpreta il morto. Lui è un attore che dopo Harry Potter ha accettato praticamente qualsiasi ruolo per scrollarsi di dosso il personaggio della Rowling. Conscio di ciò, ho recuperato parecchi suoi film e personalmente lo apprezzo molto. I progetti che sceglie sono quasi sempre assurdi, ma si dimostrano ogni volta interessanti e fuori dal comune. E anche stavolta non si smentisce. Bravo Daniel.

Trailer
  


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento