-->

La Corte Di Nebbia e Furia: La Recensione del Libro



Autore: Sarah J. Maas

"Ci sono giornate buone e giornate cattive. Non lasciar vincere le giornate negative"

In questo secondo volume della saga di Sarah J. Maas si assiste ad una evoluzione del personaggio di Feyre. La ragazza è molto provata, angosciata a causa di tutto quello che Amarantha le ha inflitto e non basta l'amore di Tamlin per curare le ferite.

In tutta sincerità Tamlin nel primo volume non mi aveva colpita del tutto e con questo secondo capitolo ho avuto le mie conferme.

Il finale completamente inaspettato! È descritto un colpo di scena che mi ha portata immediatamente a leggere il 3º volume.

Questa saga Fantasy inizia con la rivisitazione de La Bella e La Bestia ma, nel secondo volume, qualcosa cambia. Di solito quando leggiamo una favola essa termina con "e vissero per sempre felici e contenti" ma Cosa c'è dopo? Cosa succede ai nostri protagonisti e alle loro vite?


Sarah J. Maas ci dona un possibile scenario.

Mi piace molto la protagonista, il suo carattere, forte e combattivo, ma anche dolce e premuroso, il fatto che osservando ciò che le accade intorno le vengono in mente dei quadri da realizzare e dei titoli da associare ad essi (per chi non lo sapesse Feyre ama dipingere).

Capita di sentir dire che quando un lettore legge un libro cerca se stesso, beh in questo secondo volume ho riscontrato diversi stati d'animo della protagonista simili ai miei.

Unica nota negativa: da un certo capitolo in poi si "assiste" alla descrizione di diverse scene erotiche che forse per un Fantasy sono un po' "too much".

Comunque è una saga che consiglio perché l'ho amata. Ma ve ne parlerò meglio con la recensione del terzo e ultimo libro!

Qui il libro

Buona lettura,



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento