-->

Oggi Non È Un Giorno Qualunque


Autore: Federica Di Iesu

TRAMA

Borgo Sole è un piccolo e tranquillo paese arroccato tra i monti del Trentino, dove tutti i cittadini si conoscono e vita e passioni si consumano attorno alla piazza principale. 

Anna e Ariel sono due amiche che condividono la casa e il lavoro nella loro bottega d’arte in cui i colori naturali estratti artigianalmente vengono usati per creare piccoli capolavori. Tutto sembra scorrere serenamente ma sia Anna che Ariel nascondono segreti che hanno segnato il loro passato. 

La situazione e la vita di Anna subiscono una scossa quando Daniel, il grande amore della ragazza, torna a vivere in paese dopo un lungo periodo di assenza. L’arrivo del ragazzo e il verificarsi di una tragedia costringeranno Anna a mettere in discussione le proprie certezze e a intraprendere un viaggio alla scoperta di un segreto che riguarda proprio la sua adorata amica Ariel. 

Una storia dolce e intensa che coinvolge dalla prima all’ultima riga con misteri da svelare e colpi di scena.


COMMENTO

Il libro non è molto lungo, sono 216 pagine molto scorrevoli.

La copertina è bella e semplice, con questa donna che raccoglie un ramoscello di fiori.

Passando alla storia in se, è strutturata molto bene a partire dal prologo che mi ha stregata.

La vicenda ruota intorno ai colori, perché infondo come sarebbe una vita senza colori? Infatti alla fine di ogni capitolo c'è una frase celebre sui colori ed è un tocco davvero carino.

Mi piace meno il fatto che alla fine del capitolo ci sia un estratto del capitolo successivo.

Ritornando alla storia parla di questa ragazza che lavora in questo negozio di colori artigianali in questo carinissimo paesino.

La descrizione del paese mi ha fatta innamorare, tutti si conoscono e si vogliono bene ed è una cosa molto dolce.

La storia in sé non è molto complessa ma è bella da leggere, poiché l'autrice ha raccontato ogni attimo non facendolo mai risultare noioso.

Ci sono anche piccoli colpi di scena che ti invogliano a volerlo leggere fino alla fine.

Inoltre durante la lettura incontreremo dei misteri o dei segreti che verranno svelati pian piano.

I personaggi sono ben strutturati, la protagonista è Anna che è una persona molto dolce che come tutti ha degli scheletri nell'armadio. Ariel è una cara amica di Anna, è un personaggio veramente buono e ti ci affezioni subito, solo che a tratti sarà un po' misteriosa. Daniel era il grande amore di Anna, lui è spesso insicuro e durante la lettura fa spesso innervosire.

Mi sento di consigliare a tutti questo libro poiché dona attimi piacevoli.

Ve lo consiglio? Si

Giudizio complessivo: 4/5
Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento