-->

Aladdin


Regia: Guy Ritchie

TRAMA

Aladdin è un ragazzo povero che campa di espedienti nella città di Agrabah. Innamorato della giovane principessa Jasmine, un giorno il giovane viene reclutato dal perfido Jafar per rubare una lampada, ma dopo averla trovata scopre al suo interno un genio.


RECENSIONE

Dopo Maleficent, La Bella e La Bestia e Dumbo è arrivato il turno di Aladdin ad essere portato sul grande schermo con attori in carne e ossa dal famoso regista Guy Ritchie, che però sceglie di non esagerare con scene d' azione e inseguimenti. 

Questo live-action rimane una trasposizione abbastanza fedele al film d' animazione del 1992; molto belle sono le atmosfere e i colori, oltre a canzoni eccezionali che si adattano perfettamente con lo svolgersi della trama.

Gli attori protagonisti sono il giovane Mena Massoud, perfetto nel ruolo di Aladdin e Naomi Scott nel ruolo di Jasmine (lei nel film si dimostra come una donna forte e indipendente, anche se la canzone che canta l'ho trovata molto forzata).


I dialoghi sono molto curati, e ora veniamo a lui, a Will Smith, sapevo che sarebbe stato perfetto per il ruolo. Will Smith è il vero è proprio Genio del cartone. Realizzato molto bene, ma mantenendo un che di realistico. Ben scelte anche le parti in cui è un normale umano, a cui viene data anche un pizzico di caratterizzazione in più rispetto al cartone stesso.

Per il resto, il film è un omaggio a Bollywood. Pieno di canzoni, di balli e di scene estremamente esagerate che, però, funzionano nel contesto in cui stanno. 

E veniamo al nostro antagonista Jafar. Io adoravo il cattivo nel cartone. Viscido, subdolo e con una vena ironica che si avvicinava a quella di Ade di Hercules. Qui, invece, abbiamo un cattivo giovane e solamente desideroso di potere. Un personaggio arricchito, ma che perde in confronto alla sua copia animata.

Insomma un film molto bello e divertente che piacerà a tutti adulti e bambini, molto consigliato.

Giudizio complessivo: 8
Buona visione,



Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento