-->

Porco Rosso


Regia: Hayao Miyazaki

Eccoci qui con un nuovo appuntamento della rubrica “A Spasso con Miyazaki. Oggi parliamo di Porco Rosso.

Come per Kiki Consegne a Domicilio, anche questo film non è ambientato in Giappone, ma in occidente e qualche scena è stata girata anche a Milano.

È ambientato nel dopoguerra. Il nostro protagonista è un aviatore italiano succube di una maledizione. Infatti "Porco Rosso" è un soprannome che gli è stato dato. Vengono narrate le vicende di Porco Rosso, il quale da la caccia ai pirati aeronautici che solcano i cieli del basso Mediterraneo.

La trama è lineare, ricca di azione e un po' di magia.


Nonostante il contesto storico e le regole non scritte che quel passato esigeva, una ragazza chiamata Fio Piccolo se ne infischia e decide di avventurarsi con Porco Rosso e volare con lui.

Fio è una ragazza di diciassette anni, lavora nell'azienda del nonno a Milano e si occupa della costruzione degli aerei. Sarà proprio lei a progettare un nuovo idrovolante per Porco Rosso.

Nel nostro film non manca l'amore platonico che caratterizza la produzione di Miyazaki. Un amore fatto di sguardi e intese piuttosto che di carezze e abbracci. 

Un amore tra Porco Rosso e la sua bella Madame Gina; lei guarda sempre il cielo sperando di vedere il suo aereo passare. E ogni giorno aspetta il suo ritorno.

Insomma un bel film che consiglio 😘.

Buona visione,



Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento