-->

Gli Altri


Autore: Aisha Cerami


Il Roseto è un luogo dove non si parla male di nessuno, dove alle riunioni e quando ci si incontra nel giardino, i segreti non esistono.

Un condomino dove gli abitanti si sono visti nascere, crescere, sposare, dove i nuovi arrivati si accolgono con pietanze fumanti, colori e sorrisi a qualsiasi orario, dove le chiavi degli appartamenti sono nelle mani di tutti per aiutarsi, sostenersi, essere pronti per ogni evenienza.

Tutto è perfetto sino a quando l'arrivo di un nuova famiglia scombussola ogni piano...Schivano la festa di benvenuto, non partecipano alle riunioni, non hanno mai tempo per un caffè e lasciano sempre solo il piccolo Antonio.


Con il loro arrivo, tutto sembra prendere una piega impossibile da stendere, l'equilibrio vacilla dinnanzi alle regole non rispettate, a quell'indifferenza difficile da decifrare. Un nuovo arrivo che porta scompiglio in questo piccolo mondo che inizia a fare acqua da tutte le parti, a mostrare vite tutt'altro che felici e invece cariche di segreti, disperazione, trascorsi difficili da superare, lividi sotto gli occhi e nascite non desiderate.

Scaramucce apparentemente incolori prendono corpo sino a trasformarsi in aggressioni vere e proprie, in esplosioni di violenza, rabbia e gelosia. 

Un microcosmo di finzioni, un castello di carta che ora non riescono più a tenere in piedi, una falsa quiete in quel Roseto che sembrava essere "il posto migliore", un luogo felice. 

Gli Altri è una storia che fa riflettere sulla società, convivenze, diffidenze, alleanze, equilibri precari, falsità, ossessioni e fragilità.

Qui il libro

Buona lettura, 





Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento