-->

I Limiti Dell'Amore


Autore: Diamante Giorgese

TRAMA 

Lorenzo siede accanto ad Anna ormai da giorni, le stringe la mano e attraverso i ricordi che spesso rivive nella mente, ripercorre tutta la loro storia… Claudia non sa ancora cosa serva davvero alla sua vita per far si che risplenda di nuovo il sole. 

Dopo l’incontro di un misterioso ragazzo però, qualcosa sembra cambiare e tutto potrebbe andare nel verso giusto, se non fosse per quel segreto che Claudia nasconde ormai da anni. Quel segreto che potrebbe cambiare tutto e riportare la notte. 

Un 27enne e una 21enne legati dal filo dell’amore, della vita e della colpa, intrecciati in un percorso che porrà l’attenzione sulla flebile consistenza dell’essere, e su come tutto sia fragile e alla mercé del tempo. Perché la vita dona colpe, ferite, emozioni e spesso non è data la possibilità di tirarsi indietro. Allora serviranno forza, amore, perdono, per sopravvivere alle circostanze della vita, e saranno i protagonisti in grado di trovarli? L'amore sarà la loro salvezza o finirà soltanto per dividerli?
 
L’amore sembra la cura di ogni dolore, il balsamo di ogni voragine, ma non lo è. L’amore è una sostanza fragile, che inebria con il suo odore e abbraccia con la sua consistenza densa e setosa, non può essere imprigionato, ed a volte non può appartenerci troppo a lungo. Non esiste amore che superi l’eternità.


COMMENTO

Prima di tutto ringrazio l'autrice per aver collaborato con me e con la mia page.

Il libro dal titolo può sembrare una banale storia d'amore, ma non è affatto così, è una storia diversa dalle solite. E' diversa a partire dal modo di scrivere dell'autrice, che è a tratti poetico.

I termini usati sono semplici e la lettura è veramente scorrevole, difatti lo si finisce di leggere velocemente.

Il libro è scritto in prima persona o dal punto di vista di Lorenzo o da quello di Claudia, questo conferisce alla lettura un piacevole scontrarsi di due punti di vista diversi.

La storia si basa sulle vite di due ragazzi che poi si intrecceranno in un misto d'amore e dolore.

All'inizio abbiamo Lorenzo che è sempre accanto alla sua amata che dopo un incidente è in coma, l'altro personaggio principale è Claudia, che porta anch'essa con se un fardello pesante.

Trovo che questo libro ti ponga tanti spunti di riflessione a partire dall'importanza della vita; essa non deve mai essere data per scontata poiché basta un secondo per perderla, fino ad arrivare alla forza dell'amore che in alcuni casi può ricucire o finire di distruggere un cuore spezzato.

Vi avverto che se siete persone sensibili potrà succedere di commuoversi durante la lettura, mentre voi che siete più duri potrete dire che vi è finita una cosa nell'occhio.

Credo che il libro sia così bello per quella nota di malinconia, nostalgia e tristezza di cui sono intrise le pagine, perché questo permette al lettore di appassionarsi.

Lo trovo un libro molto intenso.

Ve lo consiglio? Si è molto carino e commovente.

Giudizio complessivo: 8-
Buona lettura,



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento