-->

Ricordati Di Guardare La Luna


Autore: Nicholas Sparks

TRAMA

Ovunque sarai e qualunque cosa stia accadendo nella tua vita, tutte le volte che ci sarà la luna piena tu cercala nel cielo...Così gli scriveva Savannah quando a dividerli era solo l'oceano, e aspettavano di potersi riabbracciare. 

John Tyree è un ragazzo solitario e ribelle che ha trovato sfogo all'indole violenta arruolandosi nell'esercito e facendosi mandare di stanza in Europa. Savannah Lynn Curtis è una studentessa esuberante e idealista che trascorre l'estate dedicandosi al volontariato con un gruppo religioso. Due personalità agli antipodi, eppure, quando per caso si incontrano sulla spiaggia di Wilmington, nel North Carolina, durante una licenza di lui, capiscono di avere affinità profonde e giurano di amarsi per sempre. 

Per John la fine della ferma non è lontana e il trascorrere dei mesi sarà più dolce, scandito dalle lettere della sua ragazza che gli rammentano quei momenti magici al chiaro di luna. Manca poco al congedo quando sulle Torri Gemelle si scatena l'inferno e il soldato, invece di tornare a casa, sceglie di essere mandato in Medio Oriente. 

Cinque anni dopo, rimpatriato d'urgenza per assistere il padre morente, John va alla ricerca di Savannah e si trova di fronte a una realtà totalmente inaspettata...Solo l'uomo nuovo che - grazie a lei - è diventato, saprà accettarla e riscattarla con un atto estremo di generosità. Tenero e struggente, ricco di atmosfere evocative e di personaggi concreti, un romanzo d'amore dei nostri tempi.


COMMENTO

Con Nicholas Sparks si va sempre sul sicuro, perché le sue storie d'amore sono sempre bellissime. Nonostante abbia scritto davvero molti libri ognuno ha il suo perché.

Questa storia ha come protagonisti John e Savannah, due ragazzi completamente diversi che saranno però uniti dall'amore. Un amore in realtà un po' difficile, non tanto per i loro caratteri, ma più che altro per le circostanze.

In questo romanzo gioca un ruolo decisivo il destino, che va sempre contro i nostri protagonisti.

La lettura è davvero scorrevole, ho letto il libro in pochissimo perché non è pesante o noioso.

Una delle cose che non riesco quasi mai ad apprezzare dei libri di Nicholas Sparks è il finale. Questo è il secondo suo libro che leggo e, o sono sfortunata io che mi sono beccata due libri con il finale triste, o sono tutti così. A me piacciono le storie amore però quelle che finiscono bene.

È un libro davvero romantico e Nicholas Sparks riesce a descrivere tutte le sfaccettature dei sentimenti che provano i due protagonisti. Concordo con quello che c'è scritto sul retro del libro, è davvero una storia tenera e struggente.

Fino all'ultima pagina il lettore spera che succeda qualcosa che poi in realtà non succede, però non voglio dire troppo per non rovinarvi la lettura.

I personaggi sono davvero ricchi di sfaccettature a partire dal protagonista John fino a Savannah e anche Tim e il padre di John. Quest'ultimo è un personaggio davvero particolare e ben strutturato, ho davvero apprezzato come Nicholas Sparks sia riuscito a descrivere così bene il suo carattere.

Che dire, se vi piacciono le storie d'amore, non per forza con un finale da favola, ve lo stra-consiglio.

Giudizio complessivo: 7+
Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento