-->

Nei Pensieri del Nemico


Autore: Monia Scott


"Chrystal pensa di essere superiore perché non si lascia condizionare dai sentimenti, invece è proprio questo che le impedisce di avere una visione completa delle enormi potenzialità degli umani".

Nei pensieri del nemico è un Fantasy ambientato nello spazio, in particolare sulla stella Antares sulla quale è presente un corpo celeste solido con giacimenti di acqua ghiacciata che viene reso abitabile per tante forme di vita come alieni e terresti. Questo corpo celeste è denominato alfa B4, il cui comandante è un cyborg la cui umanità sembra essersi spenta.

In questo ambiente la tecnologia ha fatto passi da gigante, tanto da riuscire a ricreare un'atmosfera che permette ai terrestri di vivere su alfa B4. Oppure la sostituzione di arti danneggiati con arti bionici. O la creazione di creature robotiche come gli androidi.

Questo scenario fa da sfondo ad una storia d'amore dolorosa, passionale e anche un po' piccante. 😉
La protagonista Lilyth è una ragazza che è disposta a tutto per amore, anche donare la sua stessa vita, è una ragazza forte e determinata ma sa essere anche fragile e indifesa. Rispecchia un po' la doppia personalità di noi donne: a volte ruggiamo come leonesse e a volte ci lasciamo trascinare dalla corrente degli eventi.

Un aspetto che mi ha tanto colpito è stata la complicità dei due fratelli, Lilyth e Tiger. Fratelli non di sangue ma che si vogliono bene come se lo fossero. Un chiaro messaggio di come essere una famiglia non dipende da ciò che ti scorre nelle vene. Sono due fratelli che si supportano e sopportano, di proteggono e si difendono, si amano e si "odiano", sacrificherebbero la loro felicità per l'altro. Un legame puro, unico e indissolubile.

Lo stile di scrittura è scorrevole, permettendo alla lettura di procedere senza intoppi; riuscirete ad immedesimarvi nella storia dando libero sfogo alla vostra immaginazione.

La particolarità di questo romanzo sta nel fatto che l'autrice abbia inserito delle note tra i capitoli in cui consiglia delle canzoni in inglese, così da non intralciare la lettura, che possono aiutare ad immedesimarsi meglio nella scena raccontata. Originale!

Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento