-->

L'Amore Brucia Come Zolfo


Autore: Lucia Maria Collerone

Un romanzo storico.

Una Caltanissetta dove povertà e ricchezza si fanno palpabili, dove l'estrazione dello zolfo è l'attività principale, sostentamento per la maggior parte delle famiglie che ogni giorno pregano sperando di veder tornare a casa i propri uomini.

Zolfatari lottano ogni singolo giorno per sopravvivere in quelle condizioni di vita difficili da concepire...Tornare a casa neri, risalire l'abisso che troppo spesso risucchia vite lasciando senza via d'uscita intere famiglie.

In questa realtà, Cecilia non mancherà di far emozionare, con il suo cuore colmo d'amore per la famiglia, i suoi capelli rossi, una bellezza che attirerà uomini ricchi e quelle malelingue e mentalità ristrette che le fanno coprire la sua particolarità togliendole la libertà di "essere".

Solitudine, pregiudizi, abbandono, povertà. 
Ecco contro cosa dovrà combattere.
Un amore al quale dovrà concedersi e dolori per perdite insostituibili.

Storie di donne che sanno quanto un uomo da diavolo possa trasformarsi in angelo, donne che si perdono, abbandonate, senza alcuna protezione. Donne sole che si trovano a rinunciare a ciò che di più caro hanno: i propri figli.

Una lettura che fa riflettere, che commuove e che ruota intorno ai minatori e alle loro famiglie. Una lettura dove povertà e ricchezza sono entrambe dolorose prigioni.



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento