-->

Traitor



Regia: Jeffrey Nachmanoff



Trama iniziale

Il piccolo Samir già dall'infanzia dovette avere a che fare con il terrorismo. Trascorso parecchio tempo in Afghanistan a combattere contro
i russi, ha acquisito una notevole confidenza con gli esplosivi, tanto da contrabbandali al giorno d' oggi in Medio Oriente. Viene così a conoscere una cellula di terroristi che riserva grandi 'progetti' per il futuro..



Recensione critica
Il tema, quanto mai attuale, viene trattato con pulizia ed efficacia. Ben raccontato poi dilemma tra 'fede' per la jihad e sensi di colpa che contraddistingue il nostro protagonista. Risulta però tutto un po' troppo meccanico, nonostante alcuni colpi di scena non si va oltre il compitino


Consigliato agli amanti dei thriller terroristici; sconsigliato agli aspiranti mujiahidin :)


Giudizio complessivo: 6.8
Buona visione e alla prossima,

Bikefriendly



Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :