-->

Sport, calcio: Le 6 squadre italiane in Europa

Questa settimana esco un po' dagli schemi e non vi scriverò un articolo su un evento del week end, ma
vi introdurrò ai prossimi 3 giorni di coppe europee, trattando le squadre italiane.

CHAMPIONS LEAGUE 


Martedì : Napoli e Inter sono chiamate, chi un modo e chi nell'altro, a qualificarsi agli ottavi di finale della Champions League.
Il Napoli è impegnato nella durissima trasferta di Liverpool in uno degli stadi più importanti d'Europa: Anfield.
Al Napoli, per la qualifica, bastaa non perdere contro il Liverpool. O meglio, gli azzurri potrebbero addirittura uscire sconfitti con un gol di scarto con la necessità però di realizzare almeno un gol. 
In parole povere Ancelotti potrebbe esultare anche in caso di ko contro il Liverpool per 2-1, 3-2, 4-3, 5-4 e via dicendo. Se i Reds dovessero invece vincere per 1-0 o con almeno due gol di scarto, allora a gioire sarebbe Klopp. 

Il Napoli brinderà agli ottavi anche in queste altre tre ipotesi: se batte il Liverpool (indipendentemente dal risultato del Psg); se pareggia contro il Liverpool (indipendentemente dal risultato del Psg); se perde contro il Liverpool e il Psg perde contro la Stella Rossa.

In caso di arrivo a tre il Liverpool sarebbe qualificato come primo del girone. Fra Napoli e Psg si deciderà tutto in base al numero di gol segnati negli scontri diretti.

Capito tutto :-) ? Spero di sì, passiamo ora all'Inter. La squadra di Spalletti, invece, non è padrona del suo destino. L' attuale terza forza del nostro campionato dovrà fare un risultato migliore del Tottenham, ospite del Barcellona in Spagna, in termini di punti. Se l'Inter farà un risultato migliore degli Spurs di Pochettino, allora saranno ottavi di finale (come seconda in classifica) per la squadra nerazzurra. L'Inter sfida il PSV.



Mercoledì: La Roma, in campo in Repubblica Ceca alle 18:55 contro il Viktoria Plzen, è la seconda qualificata del gruppo G per la fase finale della Champions League 2018/2019. A Plzen, i padroni di casa del Viktoria, giocano per difendere il loro prezioso terzo posto valido per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, dall'assalto del Cska impegnato a Madrid contro il Real 
La Juventus, già sicura della qualificazione, gioca per difendere il primato del girone H. Attualmente i bianconeri sono primi a 12 punti e precedono il Manchester Utd a 10. Ultima giornata che vede Young Boys (Già eliminato) - Juventus e Valencia (già sicuro del terzo posto)- Manchester Utd. 

EUROPA LEAGUE 



In ordine cronologico, questo Giovedì, sarà la Lazio a scendere un campo per prima alle 18:55 contro l'Eintracht Francoforte. La squadra tedesca e l'italiana sono già sicure sia della qualificazione sia della posizione finale del girone: primi i tedeschi, secondi i laziali. 

Un po' diversa è la situazione del Milan, a cui potrebbero andar bene (anche) tre risultati su tre. Una vittoria, un pareggio o una sconfitta (ma non con più di un gol di scarto). Avendo vinto a San Siro 3-1 lo scontro diretto dello scorso 4 ottobre, i rossoneri passerebbero anche se venissero sconfitti con un gol di scarto dall'Olympiacos. Oppure perdendo con 2 reti di scarto, ma segnandone almeno due (quindi 4-2, 5-3, 6-4 e così via). Gli spagnoli del Betis invece sono già sicuri della qualificazione, ma non del primo posto.

Davide Poggi 

Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

2 commenti: