-->

Automaton Transfusion



Regia: Steven C. Miller


Tempo perso, chiariamolo immediatamente.
Peccato perché il film parte subito in quarta senza perdersi in troppe lungaggini, non si fa certo economia di sangue e il tasso gore si mostra essere già dalle prime battute piuttosto elevato, con
discreti effettacci a fare da contorno.

Gli Zombies timbrano il cartellino, corrono e anche dannatamente forte, però ben presto la noia e alcuni dialoghi insulsi (tipo quello dei tre ragazzi nel locale) prendono il sopravvento. Ed è proprio durante questa fase di stanca che lo spuntino a base di feto e il succulento banchetto che ne consegue risollevano un po' la situazione, spiazzando leggermente chi aveva già dato per perso il film.

Certo che, data la non totalissima originalità della vicenda era d'obbligo tirare fuori il proverbiale coniglio dal cilindro per stupire lo spettatore. E invece ci ritroviamo di fronte poca originalità e troppa robba già vista, anche se qualche chicca la si apprezza sempre (non mi stancherò mai di rimuovere l'uso delle seghe in film come questi); proseguiamo poi con una ridicola battaglia 4 contro 100 che solo pensare di metterla in atto non dovrebbe essere concepibile, ci imbattiamo in seguito in zombies aquatici che vabbè lasciamo perdere, assistiamo nostro malgrado ad urla sconclusionate, a dialoghi ancor più demenziali di prima ("Stai bene?", "No") a comportamenti di un'idiozia che definire discutibili è un complimento; in più il tutto è aggravato da una macchina da presa dannatamente traballante che infastidisce non poco.

Il finale poi, messo giù così, è veramente ingiustificabile.
Ma nonostante tutto quello che ho appena elencato, il problema più grosso a mio avviso è che si è percorsa la via della serietà anziché quella della demenzialità più assoluta che, visti il contesto, l'abbondanza di splatter e la decenza di alcuni effetti, sarebbe stata senz'altro una soluzione ben più vincente.

D'accordo l'amatorialità e l'indipendenza, ma qui siamo veramente ad un livello troppo basso; se non si è capito, sono molto deluso.

Bocciato in attesa di vedere a questo punto il seguito per capire come va a finire la faccenda.


Giudizio complessivo: 3
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait



Trailer





Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :