-->

Tre Serbi, Due Musulmani, Un Lupo


Autore: Luca Leone, Daniele Zanon

Questa é la storia di 5 ragazzini di 13 anni la cui serenità viene minacciata dalla guerra imminente. Una guerra scoppiata in Bosnia nel maggio del 1992. Una guerra con ideologie simili a quelle che avevano guidato la seconda guerra mondiale.

Vengono costruiti nuovi campi di concentramento in 3 città quali Omraska, Karatem e Trnopolije in quest' ultima vengono deportate dalle 4.000 alle 7.000 persone con l'unico scopo di compiere una pulizia etnica. Eliminare tutti i musulmani e i non serbi. 

Una storia già sentita eppure ecco che si ripete, come se la deportazione degli ebrei non fosse stata abbastanza, come se non si fosse imparato nulla da ciò che era accaduto quasi 50 anni prima.

Questo romanzo mi ha toccato moltissimo, non é solo la storia di 5 ragazzini e un lupo; racconta la testimonianza di ciò che é accaduto pochi anni fa troppo vicino a noi per non sapere.

Ve lo consiglio perché è autentico, perché é scritto per noi ragazzi, perché dobbiamo sapere ciò che è accaduto, perché dobbiamo evitare che accada ancora.
Dico dobbiamo perché é un nostro dovere.
E questo dovere lo possiamo esercitare ogni giorno.
Ogni volta che una persona insulta un ragazzo perché omosessuale, ecco che la storia si ripete. 
Ogni volta che una persona denigra un uomo/donna perché di colore, ecco che dagli errori non si é imparato un bel niente.
Quando un uomo stupra una donna, ecco che ancora una volta l'umanità muore.

Ve lo consiglio perché le cose possono cambiare.
Se un giorno avremo dei figli potremo educarli nel modo giusto.

La conoscenza ci rende liberi, ci rende migliori.

Ringrazio davvero tanto la casa editrice Infinito Edizioni per avermi omaggiato di questa copia, ho potuto conoscere un libro importante che personalmente mi ha aiutato a crescere ancora un po'.

Buona lettura,


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento