Il Testamento di Magdalen Blair


Autore: Aleister Crowley 

NELLA MORTE L'UOMO VIVE ANCORA, E VIVE PER SEMPRE 

Il Testamento di Magdalen Blair è un piccolo libro, edito Abeeditore. Una storia breve del noto occultista e uomo della contro-cultura Aleister Crowley.

La trama è tutto sommato abbastanza semplice: Magdalen è una studentessa di Cambrige col il dono di saper leggere la mente e le sensazioni delle persone. La sua vita precipiterà nel momento in cui il marito si troverà vicino alla morte.

La forza di questo breve racconto non è la sua trama, ma il modo in cui è narrata e costruita. È una delle storie più inquietanti che mi sia mai capitato di leggere perché si interroga su quello che tutti, forse, ci siamo sempre chiesti: cosa si prova quando si sta per morire? Quali sono le sensazioni? È proprio Magdalen a rispondere ai nostri quesiti, attraverso il suo dono nefasto; lei che percepisce il Male e il dolore delle persone. Magdalen che a 24 anni sembra una donna anziana, Magdalen che fuma una sigaretta dietro l'altra per non sentir urlare i mostri dentro la sua testa.

Menzione d'onore alla bellissima edizione e alla cura maniacale del dettaglio (dalla carta al carattere tipografico alle illustrazioni); un libro che, oltre ad essere una bellissima e tremenda storia, è un piccolo gioiello da collezione

Un libro immancabile nella libreria di ogni amante della letteratura horror.

Buona lettura,


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento