Zombies Of Mass Destruction



Regia: Kevin Hamedani



Beh alla fine queste tamarrate trattanti temi così originali e mai visti sullo schermo mi incuriosiscono sempre, anche se purtroppo non rendono ogni volta giustizia agli Zombi Romeriani.

In questo caso, oltre a dosi massicce di splatter, in alcuni casi volutamente esagerato fino al limite del ridicolo (e quindi apprezzato),

l'esordiente di turno ha voluto toccare anche altri aspetti, riguardanti soprattutto il bigottismo e la retrograda mentalità di molti abitanti d'oltreoceano (e non solo...).

Ed è proprio in questa seconda parte a mio parere che è risultato essere meno efficace, divincolandosi a fatica tra svariate banalità, concluse da un finale che non convince appieno.

Il cast nel complesso non delude, complice anche la presenza della splendida Janette Armand e la regia è buona.




Tra tutti i film presentati nella quarta edizione del festival indipendente 'After Dark Horrorfest' (a proposito consiglio vivamente di recuperare tutti i film delle 4 edizioni) è risultato però il meno convincente; poteva essere migliore date le premesse.



Giudizio complessivo: 5
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait



Trailer





Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :