-->

Non Volare Via - Sara Rattaro


di Sara Rattaro


Ho conosciuto Sara Rattaro con il suo primo romanzo, Sulla Sedia Sbagliata, dove si intravedeva chiaramente il suo stile coinvolgente, a me molto congeniale, tuttavia ancora non espresso a pieno. Mi ha appassionata con Un Uso Qualunque Di Te,
un libro dove la storia ti corre sotto gli occhi, e tu non puoi fare a meno di correre con lei. E infine, con questo Non Volare Via, mi ha definitivamente conquistata

Trovo questo romanzo scritto con il suo stile riconoscibile, che entra dentro la storia senza mezze misure, ma con un gusto più adulto. Non sono riuscita a staccarmi da queste pagine fino alla fine, dovevo per forza sapere come si sarebbe evoluta la storia di questa famiglia: di Alberto che ritrova il suo primo amore e che lo rivive nonostante ci siano sua moglie Sandra, una mamma che spaccherebbe il mondo per i suoi figli, nonostante la figlia Alice, adolescente rigorosa cresciuta forse troppo in fretta, e nonostante il figlio Matteo, un bambino che nasce perfetto, ma che si rivela poi sordo, e questo suo handicap invisibile stravolge gli equilibri mettendo a dura prova tutti i membri della famiglia. 

A raccontarci la loro storia è Alberto, e questo è il primo romanzo, rispetto ai precedenti, in cui l'autrice dà voce a una figura maschile. Parla lui con le sue mancanze e la voglia di farcela lo stesso, con il suo essere normale e a tratti meschino, fragile e forte allo stesso tempo. Lui, con i suoi errori e con il suo riscatto, sospeso tra una vita passata che non ha avuto la possibilità di vivere e un presente da cui a volte sarebbe voluto scappare. 
E tutti gli altri personaggi intorno a lui si delineano con forza attraverso il suo racconto, e alla fine ti sembra di conoscerli davvero. 

Non Volare Via è un romanzo che mi ha davvero appassionata, con un finale non scontato che fa riflettere e commuovere.


Simona Olivieri






Visita la nostra pagina Libri per vedere se trovi qualcos'altro di tuo interesse ;)





Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :