-->

Lo Spirito Delle Idee


Autore: Jessica Rigoli


RECENSIONE 

"Lo sapevo che non eri così dolce, carina e indifesa come volevi farci credere"...Pako scoprì i denti e iniziò a ringhiare "Non sarò coraggioso ma non mi toccate la bambina perché vi azzanno all'istante". 

Quando ho letto questa frase ho subito pensato al mio cane Charlie e alla sua fedeltà che in questi quasi 12 anni mi ha sempre dimostrato.

Ma torniamo a questo meraviglioso libro.

Racconta la storia di Melissa, una bimba che con i suoi due amici a quattro zampe, Pako e Mika, si ritrova a vivere un'avventura incredibile.

Scoprirà l'esistenza di un mondo fantastico creato dallo "Spirito delle idee" un'entità malvagia il cui potere è quello di piantare il seme di un'idea, farlo crescere e germogliare e renderlo reale.

Un'idea in sé non è né cattiva né buona, ma il modo in cui viene usata che le conferisce un potere oscuro o bianco.

Lo Spirito Delle Idee mi è piaciuto principalmente per due motivi: la trama originale e l'amore che Jessica prova per sua figlia Melissa.

Quello che traspare va oltre il semplice raccontare una storia, traspare quell'amore incondizionato che si prova per un figlio a prescindere che sia coraggioso o pasticcione, o che sia pigrone o adori disegnare, una mamma lo amerà nonostante tutto.

Un'altra caratteristica che emerge é l'importanza dell'amicizia. Quella profonda e leale che si instaura tra Melissa e Ener, un ragazzino che Melissa conosce nel nuovo mondo. Oppure quella che dopo varie prove di fiducia, finalmente nasce tra Melissa e Beatrix.

Quando l'amicizia si basa sul rispetto delle differenze e sulla sincerità non può che durare per l'eternità.

Non vedo l'ora di leggere il sequel! 

Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento