-->

Le Braci


Autore: Sándor Márai

40 anni d'attesa per fugare ogni dubbio, per fare chiarezza, per snocciolare dolori, risentimenti e dar voce alla solitudine.

40 anni per comprendere cos'è realmente accaduto nella mente di Konrad quel giorno in cui se ne andò senza lasciare traccia, senza salutare Henrik, amico prezioso, unico, inseparabile.

40 anni d'attesa non vana perché Henrik lo ha sempre aspettato, sapeva che quel giorno sarebbe arrivato, il giorno della resa dei conti, della verità. Un grande segreto li lega, un segreto che spezzerá qualcosa dentro a ciascuno di loro, ma mai così forte da riuscire a distruggere quell'amicizia speciale, unica, quel dono tanto ricercato da tutti noi, che afferra con forza cuore ed anima, pronta a superare, a comprendere, ad accettare ciò che la vita porta.

Un importante viaggio attraverso una profonda ed elaborata analisi sui valori della vita, sui tradimenti morali, sull'amicizia, lealtà ed invidia.. specchio deformante della realtà.

Lo consiglio? 
Certo.. E con tutto il mio cuore.

Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉: