-->

Spider


Autore: Patrick McGrath

Spider, povero piccolo Spider!
Traumi del passato possono causare gravissimi disagi, alienazioni mentali.

Il cervello non funziona più e prende inesorabilmente un'altra strada.
La mente: che macchina straordinaria e pericolosa! Quando subisce uno shock crea un mondo suo...

Dennis disprezza il padre (uomo freddo, infedele) ed ama la madre (donna priva di autostima ed infelice) di un amore morboso. Trascorrerà anni in un ospedale psichiatrico per poi tornare a casa, dove tutto é cominciato e dove la sua mente ha preso una strada terribile...

Vi piacerebbe davvero analizzare in profondità il vostro passato?
Far riemergere ciò che la mente ha nascosto nei suoi più oscuri meandri? 

Prima o poi tutti dobbiamo fare i conti col passato, rielaborarlo e chissà cosa potrebbe emergere.

Buona lettura,



PS. Da questo libro è tratto il film Spider di David Cronenberg, che consiglio di vedere!




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉: