Melodia


Autore: Daniele Bonfanti

Prendete una casa editrice che non esiste più, una copertina Meowgnifica (voci sconnesse), una storia un po’ horror e un po’ fantasy, una melodia misteriosa. Ora shakerate accuratamente e avrete un libro con una trama molto originale. 

Ecco Melodia di Daniele Bonfanti, della compianta casa editrice Edizioni XII, è proprio questo: un libro pieno di originalità, dove nella trama entra davvero ogni cosa.

Trama: Mattia è un musicista e è alla caccia della nota successiva per terminare la melodia che oramai lo ossessiona. Venezia, salti temporali, libri che si pensavano perduti, magia, angeli e diavoli…non sarà una ricerca semplice.

In Melodia entra davvero ogni cosa: cavalieri Templari, alieni, angeli fatti di carne, religione, magia, le più grandi cospirazioni umane, la religione, morti risvegliati e fantasmi. Melodia si legge in un soffio di vento che dura troppo poco. Melodia ci insegna che ogni cosa ha una parte oscura, e che raggiungere la Verità, la propria verità non è sempre la cosa migliore da fare. 

Mattia è ossessionato da una musica che pensa essere lo porterà alla conoscenza delle sue vere radici personali. Una discesa nell’ossessione in un gioco troppo grande e universale per starci dentro. E soprattutto state attenti ai gatti…

Vi direi USCITE E ANDATE A COMPRARLO, ma non è così semplice, la casa editrice non esiste più e così molti dei suoi libri in catalogo. Guardate nei mercatini dell’usato che qualcosa forse si può ancora trovare. Edizioni XII è sempre sinonimo di qualità di storie e di produzione ma come sempre le cose troppo belle durano poco. 

Buona lettura,




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento