-->

Hunger Games: Il Canto Della Rivolta - Parte 2



Regia: Francis Laurence

Romanzo: Suzanne Collins



Ultimo capitolo della saga che fa seguito a Hunger Games, Hunger Games: La Ragazza Di Fuoco, Hunger Games: Il Canto Della Rivolta - Parte 1.

Trama iniziale
Ancora sconvolta dalla condizione di Peeta, Katniss si convince di voler uccidere in prima persona il despota Snow. Parte quindi subito per il Distretto 2, vero arsenale della Nazione, e scalda come suo solito gli animi di civili e ribelli. Successivamente partirà in gran segreto alla volta di Capitol City, disposta anche a sacrificare la sua vita pur di raggiungere l'obiettivo..



Recensione critica
Mi ero ripromesso di non vedere questo finale e invece ha prevalso la curiosità di scoprire se tutta questa attesa avrebbe portato a un finale degno di nota. Le mie speranze sono svanite nel giro di una ventina di minuti e, una volta finita la visione, mi ha pervaso una sensazione di essere stato preso in giro. Incomincio col dire che la regia non mi ha affatto soddisfatto: i pochi potenziali colpi di scena erano tutti annunciati da un campanello d'allarme grosso come una casa. Quello finale infatti mi è sembrato così chiamato che se non fosse avvenuto in quel modo la sufficienza l'avrebbe vista col binocolo. Ma l'elemento che mi ha dato più fastidio in assoluto è la superficialità con cui sono stati trattati aspetti quali relazioni con personaggi principali e secondari, e quindi approfondimento degli stessi, ma anche un minimo di solidità narrativa. Ok che il libro di cui si traspone la storia è narrato in prima persona, ma quando soprattutto nelle ultime scene assistiamo ad avvenimenti al limite della coerenza quasi senza una spiegazione, allora la rabbia incomincia a ribollire. Si salva dall'insufficienza solo per il ruolo tra l'altro non sfruttato al meglio di Snow, un Donald Sutherland unico della compagine a meritare la pagnotta. Esprimo un profondo disprezzo per coloro che hanno deciso di sdoppiare il finale: continuo a sostenere che la saga non doveva durare più di due film. Voglio convincermi che Maze Runner riuscirà a concludere più degnamente.


*COMMENTO SPOILER*

Da dove iniziare con le critiche?

  • Davvero si fa tutto questo casino per uccidere un vecchio in punto di morte?
  • Davvero la fortezza più inespugnabile, già sotto assedio da parecchio tempo, si fa attaccare e si arrende per qualche valanga?
  • Davvero l'idea è venuta a un ragazzino di professione cacciatore e non a un qualche stratega?
  • Davvero Katniss riesce a tirare fuori discorsi carismatici dal cilindro salvo poi trasmettere una sensazione di incertezza per tutto il resto del tempo?
  • Davvero Peeta ritorna in sé guardando un filmato in tv (in isolamento poi)?
  • Davvero i bacelli sono usa e getta, tra l'altro attivabili con semplicità e non con qualche sensore avanzato, magari collegato alle fotocamere?
  • Davvero può comparire dal nulla un'orda di esseri mutati?
  • Davvero Katniss usa la funzione di autodistruzione del preziosissimo Holo come arma offensiva?
  • Davvero nessuno dei componenti del team usa in qualche momento la sua cazzutissima abilità? Tranne vabbè Finnick che muore subito dopo.
  • Davvero le persone più indifese del team, la regista e uno dei suoi operatori, riescono a salvare la pelle e tutti gli altri no?
  • Davvero nessuno si accorge di due persone che vanno controcorrente alla vista dei controlli dei pacificatori?
  • Davvero i pacificatori si preoccupano di catturare Gale quando stanno per essere travolti dall'armata dei ribelli?
  • Davvero il triangolo amoroso si risolve così?
  • Davvero Katniss riesce a fuggire dalla piazza dopo aver assassinato la Coin?
  • Davvero la saga e il film si conclude con quel discorso mal scritto sugli incubi?

Se a tutte queste domande viene fornita una spiegazione nel libro non mi interessa. La mia opinione vuole che un film sia comprensibile a tutti, altrimenti non vale la pena di girarlo.
*FINE SPOILER*


Consigliato solo agli irriducibili della saga; sconsigliatissimo a tutti gli altri.



Giudizio complessivo: 5.7

Buona visione e alla prossima,

Bikefriendly



Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :