-->

Hatchet


Regia: Adam Green


Luisiana, un gruppo di turisti decide di partecipare ad un’escursione guidata tra le paludi “infestate”di New Orleans; la leggenda narra di Victor Crowley, un bambino deforme morto anni prima che vaga ancora nell’area paludosa, pronto ad affrontare chiunque si avvicini al suo territorio…




Tutto quello che vorresti vedere in un classico slasher/splatter, qui lo trovi. Abbiamo anche diversi cameo tra cui Robert Englund (Freddy Kruger) e Tony Todd (Candyman) e poi Kane Hodder il mitico Jason di Venerdì13, ennesimo omaggio agli anni migliori del genere e poi troviamo il classico gruppo stereotipato di turisti braccati dal mostro.

Qualcuno può pensare che si tratti della solita pellicola scadente, con una trama vista e rivista ma non è così: ora immaginate un fan serio e coltissimo in ambito di 80s slasher che diviene regista e mette tutta la sua passione e umiltà possibili per produrre un film che diventi un cult istantaneo (senza volerlo) e non uno dei soliti minestroni riscaldati, presuntuosi e noiosi. Ecco, questo è Adam Green

Di seguito potete ascoltare una sua intervista molto interessante riguardo la produzione di Hatchet. 


Adam (nella foto sotto senza testa) ci racconta di come sia stufo di vedere negli anni 2000 un susseguirsi di film definiti “rated +13” e di come Hollywood si preoccupi più di tirare fuori titoli fruibili dalla massa piuttosto che prodotti veri, creati con passione e non per denaro. 


Hatchet ci dimostra che c’è ancora qualcuno in giro che ci crede e che sappia girare questo genere di film come dio comanda!! non c’è spazio per la CGI , ma solo effetti gore realizzati a mano con trucchi, lattice , siliconi e sangue finto (?)…tanto sangue finto (?).

Corpi troncati, teste strappate, fontane di plasma, nudità, mostri…tutto quello che il registra amava da fan dei film splatter qui ce lo spara con un puro intrattenimento gore e senza effettacci scadenti realizzati a computer.


HATCHET nel 2013 diventa un trilogia, un salto nel passato, un puro slasher anni 80, una folle mattanza gore quasi comica, che di sicuro non sarà dimenticata dagli amanti del genere.

Basta horror per teenager, io vorrei film come Hatchet nelle sale!!!

Ne ho visti tanti negli ultimi anni, ma da amante del genere posso affermare che Hatchet è un vero 80s slasher, un vero OLD SCHOOL AMERICAN HORROR!

Giudizio complessivo: 8
Enjoy,


Nico Rombo

Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉: