-->

L' Uomo Invisibile - The Invisible Man (1933)



Regia: James Whale

James Whale era già stato grandissimo a dare inizio nel '31, con la collaborazione del glorioso Boris Karloff, alla saga del mostro di Frankenstein, ma qui
si è letteralmente superato proponendo, con l'incredibile aiuto agli effetti speciali di quel vecchio volpone di John P. Fulton, un piccolo grande capolavoro senza tempo.

Eh si perché qui siamo nel 1933 e ai giorni d'oggi si vedono sugli schermi porcherie effettistiche da far rabbrividire perfino i mostri sacri dell'Asylum. Fosse un prodotto dei giorni nostri sarebbe da 8 in pagella, ma essendo degli anni '30 meriterebbe come minimo un 12.


Non solo effetti speciali comunque, ma anche battute sagaci ed una storia credibile ed in alcuni momenti divertente. Non è il miglior mostro della Universal, ma è senza dubbio il miglior film sui mostri della Universal.



Giudizio complessivo: 10
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait




Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😏: