-->

Tarzan (2013)


Regia: Reinhard Klooss


Chi non conosce Tarzan? Beh in effetti dimentichiamo che ogni tanto qualcuno sgrava qualche pargolo e quindi c'è sempre una o due generazioni che sono fresche menti da plagiare davanti al grande o piccolo schermo, quindi eccolo lì, Tarzan, l'uomo scimmia che salta su e giù per la giungla africana...

Il film scorre bene le immagini e i movimenti dei personaggi rasentano la perfezione, la storia è stata condita con qualche elemento in più, tipo...


...un meteorite!


Sì, avete capito bene: un meteorite che si è schiantato sulla Terra (lo stesso che ha estinto i dinosauri? forse sì), proprio sotto casa di Tarzan.

Ma torniamo un attimo indietro, il padre, un ricercatore di una grossa e cattiva multinazionale è arrivato lì lì per trovarlo, ma ci ha rimesso le penne, insieme alla moglie. N
el frattempo Tarzan, da bambino disperso che era, ha avuto il tempo di sviluppare capelli deltoidi e pettorali, giusto in tempo per mostrarli a Jane.
Così, quando la multinazionale si rimette in cerca del meteorite di cui "un solo piccolo frammento darà energia sufficiente ad illuminare tutta New York" (sì lo sappiamo, lo sappiamo, queste parole le avete già sentite), manda il solito cattivone in missione...
Il finale lo si può immaginare, mazzate al cattivo, salvo il meteorite e tanto amore a Jane.


Uga!!!

Consigliato.



Recensissimo



Trailer




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :