Benvenuti A Zombieland




Regia: Ruben Fleischer


Sufficiente commediuola con poche velleità horrorifiche.

Simpatico l’inizio e tutto sommato anche la voce narrante

che non disturba più di tanto. Belli titoli di testa nonostante i metallica la facciano da protagonisti.

Ottimo il personaggio di Tallhassee, vero asso nella manica del film, divertente nelle sue reazioni ed ottimamente interpretato da Woody Harrelson.

La sensazione che trasmette il film comunque (anche se qualche risata la strappa e a tal proposito come non menzionare l’ottima apparizione di Bill Murray) è che si poteva far meglio, eliminando le troppe banalità e il rischio sbadiglio pronto a fare capolino diverse volte.



La scena del parco giochi, dove la tamarritudine del cowboy si manifesta in tutto il suo splendore, risolleva per fortuna la situazione, anche perché gli zombie non sono un granché dal punto di vista grafico.

Alla fine si becca una sufficienza stiracchiata anche grazie alla citazione di Anaconda, credo unica nella storia, ma non di più.

Consigliato solo come distratto intrattenimento, mentre state facendo dell’altro.



Giudizio complessivo: 6
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait




Trailer



Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :