-->

Sharknado 3 - Oh Hell No




Regia: Anthony C. Ferrante


Domanda: “Se ne sentiva il bisogno?
Risposta: “Assolutamente sì”.


Una delle boiate più colossali della storia, che definire boiata non è abbastanza e definire puttanata è un insulto al mestiere più antico 
del mondo.

I personaggi sono sempre gli stessi. Grandissima Tara Reid senza un braccio per le vicissitudini del passato capitolo Sharknado 2 - The Second One, abilmente sostituito da una mini motosega. A proposito di motoseghe, come non citare il mitico premio motosega d’oro consegnato al protagonista???

Bellissima la scena del Presidente che difende ad ogni costo la Casa Bianca, meravigliosa quella della bandiera. Poi per il resto si incontrano una serie di effetti imbarazzanti e scene fintissime (pazzesco: non c’è nulla di vero, manco l’acqua del fiume che scorre LOL).


E siamo appena ai titoli di testa, potete immaginare quante altre perle si nascondono negli 80 minuti successivi… no scherzavo non potete proprio averne idea… ve le lascio scoprire durante la visione.


Voglio solo citare la fase di preparazione al volo nello spazio, una sequenza da arresto immediato e successivo scioglimento della chiave nell’acido, con un appesantito David Hasselhoff (una delle svariate comparse di lusso presenti nel film) che sembra davvero crederci sul serio.

Finale davvero imbarazzante, se gli squali nello spazio mi hanno lasciato senza parole, il ritorno sulla terra a bordo degli squali stessi mi ha causato un silenzio di circa un mese e ancora oggi fatico ad esprimermi.


Poi vabbè il parto all’interno dello squalo non voglio neppure commentarlo…


Meraviglioso, aspettiamo il n.4



ZandZ | Recensissimo

ZandZ raccoglie il peggio del peggio: film che mai avrebbero dovuto essere concepiti né tantomeno pubblicati. Si meritano d'ufficio un -1, che per chi ne capisce di informatica significa 'ERRORE'.


Giudizio complessivo: -1
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait



Trailer




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :