-->

Cani Arrabbiati



Regia: Mario Bava




Mario Bava si allontana dall’horror/slasher che l’ha reso meritatamente celebre (come non scordare i vari Operazione Paura o Reazione A Catena,
il vero precursore del genere slasher) per dedicarsi a questo road movie; e ovviamente fa ancora centro.

La vicenda si svolge per la stragrande maggioranza del tempo all’interno di un’automobile, dove i rapporti che si vengono ad instaurare tra i vari passeggeri sono il filo conduttore del film; poche volte si abbandona l’automezzo e nei rari casi in cui ciò avviene il livello sale ancora.


In particolare meritano una citazione l’inseguimento nel campo di grano e la parte finale, sia quando viene sistemata la faccenda, sia nell’ultimo, forse prevedibile ma efficacissimo ugualmente, colpo di coda, a cui il regista ormai ci ha ben abituato.

Grandissima poi l’accoppiata George Eastman/Don Backy ma, se per il primo non si tratta di sorpresa, date le sue performance sotto la guida di Joe D’Amato, per il secondo non si può dire lo stesso; il ruolo del folle bandito gli calza a pennello e la sua interpretazione risulta decisamente sopra le righe.


Colonna sonora da applausi.

Film da applausi.


Giudizio complessivo: 8.5
Buona visione e alla prossima,


Luca Rait





Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :