-->

La Ragazza Di Nome Giulio - Milena Milani



di Milena Milani


La prima volta ho letto La ragazza di nome Giulio di Milena Milani una trentina di anni fa. 
Recentemente mi è capitato fra le mani e ho voluto rileggerlo, perché conservavo il ricordo di un testo forte, che toccava temi difficili e che ai tempi della pubblicazione si ritenevano scabrosi. Rileggendolo mi è sembrato un po' monotono sullo spunto principale: come se lo sguardo e l'analisi sulla crescita di una bambina, che diventa ragazza, e poi giovane donna si fermasse soltanto sulle emozioni e gli impulsi che il suo corpo le trasmette. 

Il racconto scritto in prima persona a volte rasenta la noiaResta comunque da ammirare il coraggio dell'autrice per aver sfidato il tabù del desiderio femminile e di averne parlato in una maniera esplicita. E' un libro che consiglierei anche per far la conoscenza dell'autrice che aveva molti interessi nella vita.


Antonietta Panzera


Visita la nostra pagina Libri per vedere se trovi qualcos'altro di tuo interesse ;)




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :