-->

Io, Frankenstein


Regia: Stuart Beattie


Torna la creatura più famosa di tutte le epoche, Mister Frankenstein, interpretato da Aaron Eckhart (procuratore nel Il Cavaliere Oscuro).


Visionando il film una domanda permane nella mente dello spettatore dall'inizio alla fine della pellicola:
PERCHE'?

già, perché partorire una cotale cavolata? ah si...
per i soldi...vero.. ah a ah ha ha hah ..ci eravamo dimenticati, ma non crediamo che ne facciano tanti stavolta.

Trama: Frankie arriva fino ai giorni nostri grazie all'accoglienza dei Gargoyle (?), al cui fianco si è schierato nell'eterna lotta contro i demoni che lo vogliono imprigionare.
I demoni infatti vorrebbero carpire il segreto di Frankie per costruire un esercito numeroso e vincere una volta per tutte la guerra con i Gargoyle per poi soggiogare la razza umana..

ooooohh... un applausone per la storia originalissima, sicuramente ci vuole.

Ma come sarà la regia? Ovvio!!! Calci volanti, pugni, un po' alla Van Helsing,
insomma ormai basta prendere un nome a caso tra i famosi... che ne so... Pinocchio, 
vestirlo con abiti scuri attillati, luci gotiche e forze oscure in agguato, ed ecco a voi il nostro burattino di legno scalciare e combattere meglio di Bruce Lee per salvare il mondo da Mangiafuoco e il suo regno sotterraneoLo intitoleremmo: IO, PINOCCHIO.

Ricordiamo lo stesso stratagemma con Hansel E Gretel Cacciatori Di Stregheun'accozzaglia di personaggi per... un nulla di buono.

Segnaliamo alcuni non-sense nel film:
  1. per l'intero film tutti continuano a ripetere che Frankie è un essere senz'anima, per essere smentiti poi alla fine, ma da cosa lo deducevano allora? avevano che so un animometro rotto? 
  2. i demoni per fare esperimenti hanno al loro servizio una coppia di dottori (inconsapevoli); ma scusate, TU demone, sei da millenni sulla terra, vuoi portare a termine un piano come quello di ridare la vita ad un esercito, ed affidi le tue risorse a una laureata trentenne? cioè non ti è passato per la mente di far studiare biologia a un demoniello per 100/200 anni di fila?
  3. da 200 anni circa i demoni cercano di mettere le mani su Frankie o sul diario del Doctor Victor Von FRANKENSTEIN (yyyyiiiiiiiiiiiHhHhhh!!!! ah no, scusate, quello era BLUCHER!!) e quando finalmente hanno il libro in mano... non ne fanno una fotocopia? una scannerizzazione? riscriverlo per intero? registrare un audio?..nulla? tant'è che viene a sua volta ripreso dalla creatura Frankie.
  4. da ascoltare bene il discorso quando il capo demone Naberius incontra Frankie e lo lascia andare (senza motivo) con appunto il libro ed il discorso successivo con il secondo del demone, è tutto senza senso. 
  5. i Gargoyle??? da dove sono usciti? siete andati per esclusione?

Segnaliamo la presenza di Bill Nighy (Underworld, Pirati Dei Caraibi - Ai Confini Del Mondo) che se è contento lui di prestarsi, siamo contenti tutti.

Sconsigliato.


ZandZ | Recensissimo

ZandZ raccoglie il peggio del peggio: film che mai avrebbero dovuto essere concepiti né tantomeno pubblicati. Si meritano d'ufficio un -1, che per chi ne capisce di informatica significa 'ERRORE'.

Giudizio complessivo: -1
Buona visione e alla prossima,

Recensissimo



TROiler


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :