-->

Stalingrad


Regia: Fedor Bondarcuk


Film di nazionalità russa, ottime la fotografia e la regia, ma non eccezionale la trama: 

una squadra di soldati sovietici si stabilisce in un edificio situato in una posizione strategica per respingere il nemico alle porte di Stalingrado. All'interno dell'edificio vive una donna molto giovane di cui tutti i componenti della squadra si innamoreranno.. proteggerla ben presto diventerà l'unica cosa veramente importante per degli animi distrutti dalla guerra.

La pellicola è tutta lì, scene di guerra a non finire, attacchi con bombe, corpo a corpo e scontri violenti riempiono abbondantemente fra una breve scena di sentimentalismo e l'altra, senza però alla fine lasciare qualcosa di particolare nello spettatore che cade spesso e volentieri nella noiaL'attore Thomas Kretschmann dà il meglio di sé, ma da solo non riesce a salvare completamente la pellicola.

Consigliato per gli amanti delle scene di guerra.



Recensissimo



Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :