-->

The Moth Diaries



Regia: Mary Harron

Pessimo horror mezzo vampiresco, che mi sento di sconsigliare vivamente.

E partire con il commento parlando di vampirità non è manco uno spoiler, dato che anche senza leggere la trama, appena vista la ragazza nuova, si capiva subito dove si voleva andare a parare, una prevedibilità unica.


Una noia mortale invade lo spettatore per tutta la durata del film (alla fine sembrano 3 ore di film e durante la visione si guarda spesso quanto manca alla fine, pessimo segnale) e la scusa della gelosia tra le ragazze appare solo come uno squallido pretesto, in alcuni casi per altro molto fastidioso.

Rarissime poi sono le occasioni che giustificano la sua appartenenza al genere horror, anzi direi praticamente nessuna, sia a livello di tensione, che di effetti sanguinolenti che, trattando faccende di vampiri quantomeno sarebbero attesi.


''Why do you love me'' all’inizio fa guadagnare qualche punto e crea false aspettative, certo che se ci fosse stata la Manson nel film sarebbe stato decisamente meglio.
Per carità non perdeteci tempo.


Giudizio complessivo: 3
Buona visione e alla prossima,

Luca Rait


Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :