-->

Le Fedeltà invisibili


Autore: Delphine de Vigan

Théo conosce un posto speciale.

Lì può sparire dal mondo, lì nessuno può disturbare la sua fuga...Segue attentamente il percorso di quella sostanza che ormai non lo fa più tossire. Lo ascolta attraversare l'esofago, depositarsi nello stomaco e diffondersi nel sangue.

Finalmente Théo può volare...
Vola lontano da quel mondo di adulti che non sa più guardare, ascoltare, abbracciare.

Théo ha 12 anni e l'alcol è il solo amico.

Troppo spesso la rabbia di vedere il proprio matrimonio crollare distrugge la serenità dei bambini, spettatori di amori in frantumi ed emotività alla deriva.

Solo l'amico Mathis, custode del suo segreto e compagno di troppe bevute, potrà salvarlo. Quando il mondo degli adulti aleggia indisturbato tra fiumi di rabbia, rancore e vendette solo Mathis capirà che il sogno di Théo è alle porte: bere fino a spegnere definitivamente la mente ed andarsene per sempre.

Agisci Mathis!
Corri dalla maestra Hélène!
Lei è la sola che silenziosamente vi studia con sguardo attento, col dolore di chi conosce violenza e sa cosa significa morire dentro.

Buona lettura!




Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui 😉:

     

Nessun commento:

Posta un commento