-->

Pompei



Regia: Paul W.S.Anderson


Paul W.S.Anderson per capirci è il regista che ha firmato i meravigliosi Resident Evil, non si comprende quindi perché abbia dovuto cimentarsi in PompeiQuest'inutile pellicola ha l'onore di rovinare non solo la carriera al regista, ma anche quella di Kiefer Sutherland che dopo il bellissimo Il Fondamentalista Riluttante ha deciso di perder colpi senza batter ciglio.

La storia d'amore di contorno alla gigantesca eruzione è la classica fra ricco e povero dove come al solito, la famiglia del ricco è in bilico economicamente e soggiogata dal potente cattivone di turno che ne approfitta (Kiefer appunto).

Finale scontato già dai primi 3 minuti di film, possiamo però godere dell'eruzione in sé realizzata con una computer grafica superlativa, dove lava lapilli e rocce incandescenti vengono sparate nella ionosfera con una violenza inaudita (stranamente mancando sempre la biga del cattivo che fugge con la protagonista in ostaggio).

Questa pellicola è costata 80.000.000 di dollari. Abbiamo anche letto che il regista nelle settimane precedenti alla realizzazione del film ha visitato parecchie volte Pompei per prender spunti, beh.. se il prodotto finale è stato questa pellicola, sarebbe stato meglio destinare quei soldi direttamente per ristrutturare le rovine, sicuramente avrebbe segnato in maniera positiva molto di più la sua carriera.

Sconsigliato.




Recensissimo



Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :