-->

Redemption - Identità Nascoste




Ohh finalmente un film che val la pena di guardare, ottima la regia, e ottimi gli attori. Vi troviamo un Jason Statham in grandissima forma (mi ricorda qualcun altro..), un po' fuori finalmente dal solito carattere che spranga di mazzate tutti, o almeno lo fa anche qui ma il profilo del personaggio e un po' più profondo e Jason (mannaggia a chi assomiglia...??) riesce benissimo ad interpretare. Superlativa invece la compagna di Statham (mmm...forse Robert De Niro..!?), Agata Buzek, che incarna a perfezione la parte.

Trama iniziale
Un ex-militare annega nell'alcool i propri problemi e ricordi, finché un giorno non riesce a reagire e tornare alla realtà, aiutato dalla suora che lo serviva alla mensa dei poveri, si rimetterà in sesto per un unico motivo: scontare i suoi peccati, ricambiando il male che ha provocato con azioni positive. Redenzione quindi. Ma anche la redenzione può avere delle sfaccettature negative, soprattutto se portate avanti alla maniera del ex-milite.

Fare del bene creando altro male non pareggerà mai il conto, è ciò che la suora farà comprendere al protagonista, che in fondo non sarà l'unico redentore del film. Vite distrutte da gravi errori o da soprusi, ognuno ha i propri demoni contro cui lottare, alla fine tutto finirà come giusto che sia, Jason (Al Pacino..??) espierà le proprie colpe.

Quindi consigliato.

Buona Visione,

Recensissimo



Trailer


Lasciate un commento, oh voi che leggete...
Per non perdervi neanche una recensione, seguiteci qui ;) :